8 marzo, gli appuntamenti in Versilia

Convegni, mostre d’arte, concerti e spettacoli teatrali, letture e occasioni d’incontro: così la Versilia celebra la Giornata internazionale della donna

 

Da Forte dei Marmi a Viareggio, da Camaiore a Seravezza e Massarosa e Pietrasanta, tante le iniziative per la Giornata internazionale della donna, l’8 marzo. Tra spettacoli e dibattiti, tra mostre e concerti, ecco una selezione degli eventi in Versilia.

 

Forte dei Marmi: convegno, apericena e concerto8-marzo-2019-convegno-forte

A Villa Bertelli (via Mazzini 200, Forte dei Marmi), alle 17 via ai lavori del convegno Donne che si raccontano: passione e volontà per affermare sé stesse. Parteciperanno: Tiziana Claudia Aranzulla, cardiologa interventista all’Ospedale Mauriziano di Torino; Paola Chini Polidori, curatrice dell’archivio Galileo Chini; Beatrice Venezi, direttrice d’orchestra; Maria Grazia Cipriani, regista teatrale della compagnia Teatro del Carretto; Carolina Leonardi, imprenditrice casearia e allevatrice. Moderatore sarà Massimo Marsili, direttore della Fondazione Giacomo Puccini.

Il convegno sarà seguito da un apericena e, alle 21, dal Concerto al femminile con le allieve del Centro studi musicali di Forte dei Marmi.
L’evento è organizzato dalle Pari opportunità del Comune di Forte dei Marmi.

 

Viareggio: incontro su “Donna e diritti”

Alle 16,30 alla Gamc (Galleria d’arte moderna e contemporanea) Lorenzo Viani di Viareggio, in piazza Mazzini 11, si svolgerà la conferenza Donna e diritti: quale sostegno dalle strutture pubbliche?

All’incontro, aperto al pubblico, intervengono esperti e docenti dell’Università di Pisa: Rita Biancheri e Maria Grazia Ricci del dipartimento di Scienze Politiche e Paolo Rossi del dipartimento di Fisica.

L’appuntamento fa parte di un ciclo organizzato dal Comune di Viareggio in collaborazione con la Pisa University Press, dal titolo Scienza e territorio. Gli effetti della ricerca nella nostra vita.

 

Camaiore: tappeto di segatura per Frieda Kahlo e spettacolo teatralecamaiore_festa_della_donna_2019

Tra gli eventi organizzati dal Comune di Camaiore, c’è anche la realizzazione di un tappeto di segatura dedicato a Frieda Kahlo. Nel pomeriggio dell’8 marzo, presso l’impluvio di Palazzo Tori – Massoni, le donne dell’Associazione Tappeti di Segatura realizzeranno un tappeto, intitolato Frida Khalo: emblema dell’emancipazione femminile. L’opera sarà visibile fino a venerdì 15 marzo.

Alle 21, al Teatro dell’Olivo, va in scena Essere donna (ingresso gratuito), spettacolo di arti varie con musica, gag, letture, danza e prosa a cura di artisti versiliesi.

 

Forte dei Marmi: mostra d’arte e concerto

Sabato 9 marzo, nuovo appuntamento a Villa Bertelli con la mostra La donna nel disegno italiano del 900. L’inaugurazione è per le 18 e sarà preceduta, alle 17, dal concerto per pianoforte e violino del duo Casotti-Menchini.la-donna-nel-disegno-italiano

La mostra raccoglie 50 disegni, frutto di una collezione privata, realizzati dai più rinomati artisti dello scorso secolo. Viani, Levi, Guttuso, Maccari, Saporetti, Severini, Treccani, Michahelles sono soltanto alcuni dei nomi presenti. La raccolta comprende sia disegni preparatori per opere realizzate poi su tela, sia opere compiute.

La mostra rimarrà a Villa Bertelli fino al 14 aprile e sarà visitabile tutti i giorni dalle 16 alle 19. È organizzata dal Comune di Forte dei Marmi e della Fondazione Villa Bertelli

 

Marino Marini gratis per le donne

E a proposito di arte, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 marzo la mostra di incisioni e litografie Marino Marini, segno e colore nell’opera grafica sarà a ingresso gratuito per tutte le donne.

 

Seravezza: maratona di lettura

Giovedì 7 marzo dalle 15 alle 18 alla Biblioteca Comunale Sirio Giannini di Seravezza è in programma il laboratorio d’ascolto e di lettura ad alta voce Uomini e donne che leggono le Donne.

Chi vorrà, potrà leggere un estratto di un libro (purché si tratti di un testo di un’autrice o che abbia come protagonista una donna) per dieci minuti al massimo.

La partecipazione è libera e gratuita ed è consigliabile prenotarsi per la lettura chiamando il numero 0584-757770/1 o inviando una mail a biblioteca@comune.seravezza.lucca.it.
L’iniziativa è promossa dall’assessorato alla Promozione e Valorizzazione del Territorio e dalle Pari Opportunità, in collaborazione con il personale della Biblioteca.

 

Viareggio: la donna e l’arte all’Esplanade8-marzo-esplanade-viareggio

Venerdì 8 marzo alle 17, l’Hotel Esplanade di Viareggio, presenta un incontro dedicato a Elisabetta Fekete, Sandra Viani e Elisabetta Salvatori.

Lo storico dell’arte Lorenzo Pacini parlerà di Elisabetta Fekete e della sua pittura. Si vedranno poi alcune foto tra le più significative di Sandra Viani e un video in cui racconta la sua esperienza di fotografa.

Infine Elisabetta Salvatori, accompagnata dal violino di Matteo Ceramelli, narrerà la storia di una donna di altri tempi.

 

Massarosa: spettacolo a teatro

Alle 21, al Teatro Vittoria Manzoni di Massarosa, va in scena Almaluna, danze al passo di donna. È uno spettacolo di musica, danza, poesia, che racconta storie di sentimenti, passioni ed emozioni, di lotte, di cicatrici e di rinascita. Presenta Andrea Montaresi. Ingresso 10 euro.

 

Pietrasanta: Renza Castelli dal vivo

A Pietrasanta il Teatro Comunale ospita, a partire dalle 21, uno spettacolo con Renza Castelli, giovane cantante pietrasantina, tra i protagonisti dell’ultima edizione di X Factor. Con lei sul palco l’attore e regista Renato Raimo.

L’ingresso è libero.

 

Seravezza: la storia di quattro donne antifasciste

Sabato 9 marzo, al Palazzo Mediceo (ore 17), si parlerà di quattro donne seravezzine — Candia 8-marzo-4-donne-antifascisteLazzeri, Iride Maggi, Adele Apolloni e Maria Lariucci ­ che, per le loro idee, durante il regime fascista furono perseguitate e costrette ad espatriare.

A loro Danila Giovannetti ha dedicato un articolo, pubblicato nell’ultimo numero di Documenti e studi, la rivista dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Lucca.

L’autrice ne parlerà durante l’incontro. Interverranno il sindaco Riccardo Tarabella, l’assessore alla promozione e valorizzazione del territorio Giacomo Genovesi, il vicepresidente dell’Isrec Armando Sestani e il presidente dell’Anpi di Pietrasanta Giovanni Cipollini.

Ingresso libero.

 

Nella foto grande, un dettaglio della locandina degli eventi a Camaiore