A Corsanico concerto d’organo di Francesco Cera

Si intitola “Misticismo e teatro spirituale tra Italia e Spagna” il concerto d’organo che Francesco Cera terrà venerdì 9 agosto a Corsanico, sulle colline di Massarosa (ore 21,15).

Il musicista bolognese, tra i più apprezzati interpreti di musica antica, suonerà l’organo di Vincenzo Colonna, nella Pieve di San Michele Arcangelo.

Cera proporrà melodie di autori come Bruna, Frescobaldi, Correa de Arauxo, Pasquini, spaziando dalla metà del ’500 alla metà del ’700.

Il concerto, patrocinato dal Comune di Massarosa, è a ingresso gratuito.