A Fantiscritti l’omaggio di Neri Marcorè a “Faber”

Nello spettacolare scenario della cava, andrà in scena sabato 11 agosto “Come una specie di sorriso – Omaggio a Fabrizio de Andrè”, con il GnuQuartet

di redazione

Attore di cinema e teatro, conduttore televisivo, e anche cantante e chitarrista: Neri Marcorè indossa questi panni, meno usuali, nella performance “Quasi una specie di sorriso – Omaggio a Fabrizio De Andrè”, sabato 11 agosto alla cava di Fantiscritti (Carrara).

Marcorè sarà accompagnato da un singolare quartetto, lo GnuQuartet, composto da violoncello, violino, flauto e viola. Gli arrangiamenti sono di Stefano Cabrera.

Lo spettacolo ripercorrerà la carriera di De Andrè, attraverso non soltanto i brani più noti, ma anche i più insoliti e meno ascoltati.

Gli organizzatori consigliano a quanti ne abbiano possibilità di arrivare nella zona di svolgimento del concerto con scooter e moto.

Saranno messi a disposizione del pubblico bus navetta gratuiti con partenza dai Ponti di Vara dalle 20. Il concerto inizierà alle 21,30.

Cosa: Quasi una specie di sorriso – Omaggio a Fabrizio De Andrè, con Neri Marcorè e GnuQuartet
Quando: sabato 11 agosto
Dove: cava di Fantiscritti (Carrara)
Biglietti: 15 euro – 22 euro – 30 euro
Informazioni e prevendite su sito www.ad-astra.it e 0585 042396