A Lido Cult Michele Torpedine racconta la musica italiana

Venerdì 12 luglio la rassegna Lido Cult, a Lido di Camaiore ospita il “Mazzarino della musica italiana”, Michele Torpedine.

Talent scout, manager e produttore musicale, Torpedine racconterà la sua autobiografia, Ricomincio dai tre.

Partendo proprio dalla sua ultima “creatura”, Il Volo, il manager pugliese ripercorre la sua vita e la sua carriera davanti e dietro le quinte della scena musicale.

Un viaggio lungo quarant’anni, ricco di sfide vinte e di aneddoti emblematici sulle canzoni e gli artisti più amati di sempre. Da Eros Ramazzotti a Gino Paoli, da Ornella Vanoni a Luca Carboni, da Zucchero a Pino Daniele. E poi ancora Gianna Nannini, Luciano Pavarotti, Andrea Bocelli, Giorgia, Cristiano De André, Biagio Antonacci, Orietta Berti.

Claudio Sottili intervisterà l’ospite. Con loro sul palco anche Danilo Ciotti, esperto di comunicazione e curatore del libro.

L’appuntamento è in piazza Matteotti alle 21,30. Ingresso libero.

L’autore incontrerà ancora il pubblico di Lido di Camaiore per il firma copie alla libreria Diffusione Libro, sabato 13 luglio alle 10,30.