A Marina di Pietrasanta la Feria dell’Assunta

Venerdì 23 agosto Feria dell’Assunta a Marina di Pietrasanta, con le sculture di sabbia, il concerto di musica lirica e il tuffo dei bagnini attorno al Pontile

 

“La Feria dell’Assunta richiama l’antica festa cristiana dell’Assunta che durava, anticamente, otto giorni, a partire dal Ferragosto”, spiega Padre Guarino della Parrocchia Santa Maria Assunta di Focette, ideatore dell’iniziativa. “Attorno a questa ricorrenza abbiamo costruito un programma di iniziative che coinvolgono tutti balneari, maestri gelatieri e pasticcieri, amministrazione comunale e naturalmente la comunità”.

Il momento clou della Feria dell’Assunta sarà venerdì 23 agosto, quando una decina di stabilimenti balneari saranno chiamati a sfidarsi nella gara di sculture di sabbia. Le squadre degli artisti della sabbia saranno già al lavoro dalle 10 di mattina, per terminare intorno alle 17 con la passeggiata della giuria. Il tema della gara è Quale bellezza salverà il mondo.

I vincitori si conosceranno nel corso della premiazione che si terrà alle 21,30 in piazza Amadei, al pontile, durante il concerto lirico Note sotto le Stelle.

Curato da Alida Berti, il concerto vedrà la partecipazione di Ilaria Casai (soprano), Riccardo Rio (tenore) e Francesca Maionchi (soprano), accompagnati da Giovanni Vitali al pianoforte.

Lo spettacolo sarà aperto dal tuffo dei bagnini dal Pontile di Tonfano e il bagno in notturna con la supervisione dei bagnini dell’Associazione balneari di Marina di Pietrasanta.

Le sculture di sabbia non saranno l’unica attrazione. In gara ci saranno, infatti, anche il miglior gelato e il miglior biscotto ai pinoli.

La Feria è promossa dalla Parrocchia Santa Maria Assunta di Focette in collaborazione con Comune di Pietrasanta, Associazione Balneari, Fondazione Versiliana, Pro Focette e Associazione Albergatori Marina di Pietrasanta.

 

Info

Cosa: Feria dell’Assunta
Quando: venerdì 23 agosto
Dove: Marina di Pietrasanta
Ingresso libero