A Massarosa la Festa per i 150 anni del Comune

Correva l’anno 1869 quando, per regio decreto, veniva istituito il Comune di Massarosa. Che oggi festeggia il suo 150° compleanno con un fitto calendario di iniziative, fra il 13 e il 18 dicembre.

La prima, venerdì 13 dicembre è una conferenza su La via Francigena, a cura dello storico Raimondo del Soldato. L’appuntamento, organizzato dall’associazione Antico Borgo di Gualdo, è alle sale parrocchiali di Gualdo alle 17.

 

Sabato 14, mostre e sfilata

Sabato 14 dicembre alle 10,30, nella sala consiliare del Municipio sarà presentata l’opera realizzata proprio per il 150° di Massarosa dall’artista locale Vincenzo Bonuccelli. Alle 11.30, sarà inaugurata una mostra fotografica nell’auditorium della scuola secondaria Pellegrini di Massarosa. Si intitola Il Comune di Massarosa e le sue frazioni sulle cartoline postali del ‘900 ed è organizzata in collaborazione con la Pro Loco Massarosa dal Lago al Padule.

La festa prosegue nel pomeriggio di sabato: dalle 14,30 sfileranno per la strade cittadine tutte le associazioni di volontariato. Assieme a loro ci saranno anche la Filarmonica Giovanni Pacini, con il gruppo folkloristico La Sorgente di Quiesa e il gruppo sbandieratori e musici Città di Lucca, per un concerto augurale itinerante.

Il corteo si fermerà intorno alle 15 nella piazza del Monumento dove il sindaco Alberto Coluccini e il presidente del consiglio comunale Claudio Marlia inaugureranno una statua realizzata appositamente per il 150° dalle aziende Il Maglio e Fubiani Marmi, entrambe di Bozzano.

Infine alle 18 alla Misericordia di Piano del Quercione si apre la mostra fotografica collettiva organizzata dal circolo fotografico Piano Del Quercione. La mostra sarà visitabile anche domenica 15 dicembre, sabato e domenica 21 e 22 dicembre, sabato e domenica 28 e 29 dicembre, sempre in orario 21/23.

 

Domenica 15 fra lago e museo

I festeggiamenti proseguono domenica.

La mattina, tour gratuito sul Lago di Massaciuccoli con la motonave Burlamacca. La partenza è alle 10, con partenza alle ore 10 dall’area dei donatori di sangue.

Alle 11,30, si potrà partecipare a una visita guidata, anch’essa gratuita, del museo archeologico della frazione, in compagnia del Guppo Archeologico di Massarosa e di Andrea Samueli.

Per prenotare il tour del lago e la visita al museo, telefonare al numero 345 3519421.

La festa coinvolgerà anche il centro di Massarosa che, dalle 10 del mattino, ospiterà la terza tappa delle Magie di Natale: banchi, stand e un grande mercatino per gli acquisti e i regali natalizi e, dalle 15,30, il Presepe vivente.

Alle 15, nel Palazzo Comunale sarà inaugurata una targa celebrativa per il 150° di Massarosa.

Sempre alle 15, nell’auditorium della scuola Pellegrini, Giuseppe Paoli terrà una conferenza sul ruolo e il personaggio di Leonardo Da Vinci.

 

Lunedì 16 dicembre, concerto alle scuole

Alle 21 nell’auditorium delle scuole Pellegrini si terrà un concerto.

 

Mercoledì 18, Antigone a teatro

A chiudere i festeggiamenti per i 150 anni di Massarosa sarà uno spettacolo teatrale. Al teatro Vittoria Manzoni andrà in scena la tragedia Antigone, di Vittorio Alfieri, con la regia di Marco Viecca, a cura della Fondazione Gabriele Accomazzo per il Teatro
Lo spettacoli inizia alle 21. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Nell’immagine, una delle foto esposte alla mostra Il Comune di Massarosa e le sue frazioni sulle cartoline postali del ‘900