A Pietrasanta arte digitale con “Sw17ch”

Una mostra-laboratorio all’ex Farmacia e un ciclo conferenze al Musa: è il progetto “Sw17ch”, proposto a Pietrasanta da ArtaxLab.

Giovedì 25 luglio sarà inaugurata all’ex Farmacia (via Garibaldi) una mostra dell’artista francese Polo Bourieau. L’opera trasformerà, fino al 29 luglio (ingresso libero), l’ex Farmacia in una sorta di laboratorio.

Martedì 30 luglio, giornata di conferenze e live set al Musa di Pietrasanta (via Sant’Agostino angolo via Garibaldi).

Si inizia alle 18 con il seminario Comunicare l’architettura e il design, in collaborazione con la Facoltà di Architettura di Firenze, a cura di Marcello Scalzo. A seguire la presentazione del progetto pilota per la scansione di alcuni bozzetti di gesso di proprietà del Museo dei bozzetti per consentire, in futuro, la catalogazione tridimensionale delle opere.

Infine, alle 21, esperienza di visual art, light art e live set tra arte, musica, proiezioni, suoni e colori a cura di Vj Mike Terminal Plastik e del designer Alessandro Rakdej.