A Pietrasanta gli acquerelli di Elisa Montessori

Dal 4 al 23 luglio 2020, Antonia Jannone Disegni di Architettura ospita, a Pietrasanta, la personale di Elisa Montessori

 

Antonia Jannone Disegni di Architettura riapre la sede di Pietrasanta con una mostra personale di Elisa Montessori, una selezione di acquerelli e carte di ispirazione orientale.

La mostra racconta la grande passione di Montessori per suono, segno, carta e calligrafia. E illustra i caratteri principali della sua produzione, l’interesse per l’esoterico e per lo spirituale e il profondo studio dell’arte cinese e della cultura orientale.

“La pittura di Elisa Montessori”, ha scritto Fabrizio Dentice, “è una festa per gli occhi. Ma alle feste non si pensa: non se ne ha il tempo. Qui pensiero ce n’è tanto. Ed altro ancora”.

Un video di Mara Chiaretti accompagna la mostra.

 

Elisa Montessori

Nata a Genova nel 1931, si laurea in lettere all’università di Roma e nel 1951, a soli vent’anni, ottiene la sua prima personale alla galleria Fiorani di Roma.

Nel 1982 partecipa alla XL Biennale di Venezia, l’anno successivo alla XVII Biennale d’Arte di San Paolo e nel 1989 partecipa con una personale al XXXII Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Ha esposto al Palazzo delle Esposizioni di Roma (1993) e alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma (2006).

Nel 2007 presenta alla Biblioteca Angelica – Galleria Angelica di Roma un centinaio di volumi “ibridi”: libri di piccole e medie dimensioni, taccuini, quaderni e album.

Partecipa di nuovo alla 53a Biennale di Venezia nel 2009.

Vive e lavora a Roma.

 

Info

Cosa: Elisa Montessori, mostra personale
Dove: Antonia Jannone Disegni di Architettura, via del Marzocco 18, Pietrasanta
Quando: dal 4 al 23 luglio 2020. Aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 23
Per informazioni: info@antoniajannone.it , www.antoniajannone.it

 

Foto: Elisa Montessori, tecnica mista su tela, 2009