A Pietrasanta il festival della Filosofia

Sabato 17 e domenica 18 novembre, terza edizione di Sophia – la Filosofia in testa. Tra i relatori Giacomo Marramao, Alessandro Fo, Erri de Luca, Fabrizio Desideri, Matteo Saudino e Massimo Mori

 

Torna a Pietrasanta Sophia – la Filosofia in testa, festival del pensiero filosofico giunto alla terza edizione.

Sabato 17 e domenica 18 novembre, il Teatro Comunale ospiterà alcuni tra i più noti pensatori italiani.

Otto gli appuntamenti, tutti a ingresso libero, ma a numero chiuso.

Questo il programma:

Sabato 17 novembre

Ore 10 – Benvenuto e presentazione dell’edizione 2018. Introduzione al tema dell’edizione 2018, a cura del direttore di Sophia Alessandro Montefameglio

Ore 10,30 – Giacomo Marramao: L’enigma della coscienza, la filosofia e le sfide della tecnica

Ore 11,45 – Alberto Jori: Sensazione, pensiero e coscienza in Aristotele

Ore 15,00 – Fabrizio Desideri: L’origine dell’estetico e la nascita della coscienza

Ore 16,15 – Alessandro Fo: Di fronte alla coscienza: scrittori di ieri e di oggi

 

Domenica 18 novembre

Ore 10 – Introduzione alla seconda giornata

Ore 10,30 – Alfonso Iacono: La coscienza, l’illusione, l’inganno

Ore 11,45 – Matteo Saudino: Nella barba di Marx: l’uomo, il filosofo, il rivoluzionario per i millennials

Ore 15 – Massimo Mori: La coscienza dei moderni

Ore 16,15 – Incontro con Erri de Luca

Fin dalla sua prima edizione, Sophia ha avuto il desiderio di raggiungere pubblico di ogni tipo e di tutte le età, guardando alla filosofia come un metodo pratico e sempre attuale per migliorare le proprie capacità e potenzialità. Uno strumento concreto ed efficace per comprendersi e comprendere la realtà che ci circonda, utile nella vita quotidiana e nel lavoro. Con questi presupposti, il festival desidera creare un’occasione in cui la filosofia possa essere un bene comune accessibile a tutti e in cui la cultura possa muoversi liberamente, offrendo allo stesso tempo un’occasione in cui studenti, insegnanti, scuole e università possano fisicamente incontrarsi e dialogare tra loro, beneficiando di stimoli e spunti per favorire lo studio e la ricerca.

Il festival è diretto da Alessandro Montefameglio e organizzato dall’associazione culturale Rossocarminio, presieduta da Franca Polizzano. Per informazioni www.festivalsophia.it