A Pietrasanta “Il Giro del mondo in 80 bozzetti”

Da sabato 15 maggio 2021 a Palazzo Panichi a Pietrasanta la mostra “Il giro del mondo in 80 bozzetti” documenta la nascita delle sculture nelle botteghe cittadine

 

Sono un momento fondamentale nella realizzazione artistica di una scultura: realizzati in dimensioni ridotte, e in gesso, sono la prima rappresentazione tridimensionale dell’opera finita. Ai bozzetti è dedicato, a Pietrasanta, l’omonimo museo, che raccoglie ben 700 pezzi tra bozzetti, appunto, e modelli (in dimensioni reali).

Dal 15 maggio Pietrasanta dedica ai bozzetti un nuovo progetto espositivo, Il giro del mondo in 80 bozzetti, che sarà ospitato negli spazi di palazzo Panichi, affacciati su piazza Duomo (ingresso in ia Marzocco 1).

L’esposizione documenta la nascita di sculture realizzate da artisti internazionali nelle botteghe artigiane di Pietrasanta e la loro collocazione nel mondo.

Ogni stanza sarà dedicata a una nazione o a uno o più continenti e i 47 bozzetti esposti saranno corredati da pannelli che ne documenteranno la destinazione finale.

Altri 33 bozzetti saranno visibili tramite dei video.

All’interno della mostra sarà inoltre allestito lo spazio Bozzetti a misura di Bambina e Bambino, dedicato ai più piccoli e alle famiglie. A tutti i bambini sarà consegnato un passaporto per intraprendere un simpatico e divertente viaggio artistico attraverso gli 80 bozzetti.

La mostra sarà inaugurata sabato 15 maggio, alle 18, e sarà aperta al pubblico il sabato, la domenica e nei giorni festivi, dalle 16 alle 19. È necessario prenotare scrivendo a info@museodeibozzetti.it  o telefonando allo 0584 795500.