A Pietrasanta l’omaggio ai dialetti della Versilia

I termini dialettali versiliesi, raccolti in un inedito elenco dallo storiografo Vincenzo Santini. I caratteri e i dialetti della Versilia storica. L’uso del dialetto nel teatro sociale. E un laboratorio su come creare una scenetta in vernacolo. Sono alcuni dei temi al centro di Omaggio alla Versilia e ai suoi dialetti. Incontro su teatro popolare, dialetto e tradizioni del popolo versiliese.

L’appuntamento è per venerdì 17 maggio alle 16,30 alla Sala dell’Annunziata del Chiostro di Sant’Agostino.

Tra i relatori, oltre a Santini, presidente dell’Istituto storico lucchese Versilia Storica, ci saranno Alessandro Alessandrini, scrittore e interprete del dialetto versiliese, Ezio Marcucci, storico scrittore e cultore delle tradizioni popolari della Versilia, Lora Santini e Antonio Meccheri, attori e scrittori. Modera l’incontro Pietro Lupoli, presidente dell’associazione Arte e Cultura.

L’evento è organizzato dall’assessorato alle Tradizioni popolari del Comune di Pietrasanta, in collaborazione con l’Istituto storico lucchese Versilia Storica e con l’associazione Arte e Cultura.