A Pietrasanta l’ultimo corso e la premiazione dei vincitori

Domenica 23 febbraio 2020 ultimo corso per il Carnevale Pietrasantino, con la premiazione del carro e della mascherata più belli

 

Ultimo corso per il Carnevale Pietrasantino, domenica 23 febbraio: alle 15 il colpo di cannone darà il via alla sfilata, che percorrerà le vie della città con i carri e le mascherate delle 12 contrade. Il percorso è quello consueto, tra via Provinciale Vallecchia, via San Francesco, viale Marconi e piazza Matteotti.

E intorno alle 17,30 si conosceranno i nomi dei vincitori delle due sfide: per il migliore carro e per la migliore mascherata.

Il palmares, dal 2003 a oggi, vede in testa, per quanto riguarda i carri, la contrada Pollino Traversagna, con cinque vittorie, seguita dalla Lanterna con quattro vittorie. Per le mascherate il record è di Strettoia e Pontestrada, entrambe vincitrici per quattro volte, mentre Pollino Traversagna, Il Tiglio/La Beca e Antichi Feudi hanno vinto tre volte ciascuna.

I biglietti (6,50 euro, gratis per under 10 e over 70) sono in vendita a partire dalle 13 nelle biglietterie allestite sul posto. Per informazioni e prenotazioni, telefonare ai numeri 0584 795246 e 0584 795281.

 

I carri

E queste sono le contrade in gara, con i loro carri:

Brancagliana: Lo Sprocco presenta: un Carnevale da Oscar
La Lanterna: Nella tela del regno
La Collina: Oltre le nuvole
Il Tiglio/La Becca: Da Vinci al Carnevale
Marina: Mummia mia
La Corte: Quattro salti nel sole
Pontestrada: La pentola d’oro
Antichi Feudi: Ri…carica la fantasia
Africa-Macelli: Gli steampunk e la macchina dell’allegria
Pollino Traversagna: L’ottavo vizio capitale
Valdicastello: All you can eat
Strettoia: Jovanotti for president: save the planet!