A Seravezza il secondo capitolo del romanzo storico di Lorenzo Marcuccetti

Sabato 25 gennaio 2020 Lorenzo Marcuccetti presenta, al Palazzo Mediceo di Seravezza, il secondo capitolo della saga “Il popolo delle montagne splendenti”

 

È ambientato all’epoca delle guerre fra Roma e la nazione ligure-apuana, Il popolo delle montagne splendenti,  romanzo di Lorenzo Marcuccetti, studioso e scrittore versiliese. 

Dopo il primo volume, Marcuccetti è ora in libreria con il secondo, che ha come sottotitolo L’amore – La famiglia. E lo presenta sabato 25 gennaio a Seravezza (ore 16,30), nella Sala del Caminetto del Palazzo Mediceo.

Oltre a Marcuccetti e all’artista Girolamo Ciulla, autore delle opere ritratte in copertina, partecipano il sindaco Riccardo Tarabella, l’assessore Giacomo Genovesi, lo scrittore e storico Costantino Paolicchi e l’editore Nino Bozzi.

Nel nuovo capitolo, prosegue la vicenda che nell’estate del 186 a.C. vede inaspettatamente convergere i destini di tre ragazzi: il pastore apuo Kara, l’apuo-tirrena Nisjdea e il decurione Lucio Quinto Levilio. Le loro vite si intrecciano, mentre intorno la situazione politica che da oltre 50 anni contrappone il fiero popolo dei Liguri Apuani allo strapotere di Roma si deteriora e sembra avviarsi allo scontro finale.

 

Cosa: Lorenzo Marcuccetti presenta Il popolo delle montagne splendenti,
Quando: sabato 25 gennaio 2020, ore 16,30
Dove: Palazzo Mediceo, Sala del Caminetto, via Leonetto Amadei 230, Seravezza
Ingresso libero

 

Nella foto, un dettaglio della copertina del libro, con opere di Girolamo Ciulla