A Seravezza la Giornata dell’olivo

Olivo quercetano protagonista della Giornata mondiale dell’olivo a Seravezza: martedì 26 novembre a Palazzo Mediceo, esposizioni, degustazioni e una conferenza

 

Martedì 26 novembre, Giornata mondiale dell’olivo decretata dall’Unesco, Seravezza celebra il “suo” olivo, l’olivo quercetano. Una cultivar particolare e unica, recentemente riconosciuta come Presidio Slow Food.

A partire dalle 15,30 una esposizione di olivi quercetani nel giardino di Palazzo Mediceo, accoglierà i visitatori.

Alle 15,45 Grazia Bartolucci condurrà una visita guidata al Museo del lavoro e delle tradizioni popolari del Palazzo. Il Museo conserva importanti testimonianze del lavoro agricolo così come si svolgeva nella Versilia Storica in epoche passate.

A seguire, alle 16,45, si terrà la conferenza Olivo, tutela e valorizzazione, al termine della quale verrà proiettato un filmato dedicato al mondo degli olivi, promosso dall’azienda Davines e realizzato con la regia di Alessandro Soetje Nautucket.

Alla conferenza interverranno il sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella, Lamberto Tosi, fiduciario Slow Food Terre medicee e apuane e responsabile del Presidio olivo quercetano, Gabriele Ghirlanda, patron di Enolia, Daniela Vannelli di Slow Food Valdinievole e capo panel, e Mattia Tassi, trade marketing manager di Davines Italia.

Alle 18 si potrà visitare l’Antiquarium di Palazzo Mediceo, accompagnati da Grazia Bartolucci e dal personale della biblioteca comunale. Nell’Antiquarium è conservata una splendida collezione di anfore e coppi antichi.

Una degustazione dell’olio extravergine di oliva quercetano della nuova campagna olivicola 2019-2020 concluderà il pomeriggio.

Tutte le iniziative sono a ingresso libero e gratuito. Il programma è curato dalla Condotta Slow Food Terre medicee e apuane e dall’Associazione degli olivicoltori apuo-versiliesi Elaia, in collaborazione con il Comune di Seravezza e la Fondazione Terre Medicee.

Il ristorante Antico Uliveto (via Via Martiri di Sant’Anna, Seravezza) propone nell’occasione una cena degustazione dedicata all’olivo quercetano (dalle 20,30). Per informazioni, tel. 0584 768882.