A Seravezza poesia e musica in ricordo di Flavio Guglielmini

. Esperto navigatore di rally, Guglielmini è morto a 38 anni, il 19 luglio del 2009, in Bulgaria, durante una prova del Campionato Europeo Rally.

Stefano Adabbo, musicista e direttore d’orchestra lucchese, curerà la parte dello spettacolo dedicata al bel canto, assieme a due promesse della lirica italiana, il soprano Angelica Calabrese e il baritono Michelangelo Ferri. In programma musiche di Mascagni, Rossini, Mozart, Donizetti, Puccini e De Curtis.

L’artista senese Massimo Lippi presenterà invece una lirica originale, scritta pre l’occasisone, con una messinscena teatrale che in parte prenderà forma sul momento.

Completeranno il cast l’Arbia Sax Quintet, che proporrà una serie di brani dal classico al soul, da Mozart a Stevie Wonder, e i flautisti Laura Cucchiara e Luciano Guglielmini.

Direttore artistico dello spettacolo è Renato Ferri. L’evento è organizzato, in collaborazione con il Comune di Seravezza e la Fondazione Terre Medicee, dall’Associazione Flavio Guglielmini.

Le offerte che saranno raccolte nel corso della serata saranno destinate alle famiglie bisognose del territorio.

canto-fermo-guglielmini