A spasso con Galileo Chini con il Musa di Pietrasanta

Mercoledì 24 febbraio 2021, passeggiata virtuale per le strade di Viareggio sulle tracce di Galileo Chini, a cura del Musa di Pietrasanta

 

Una passeggiata immaginaria, dal molo al centro di Viareggio, alla scoperta di Galileo Chini, protagonista indiscusso del liberty italiano, è stato un grande pittore e ceramista, ma anche decoratore e grafico.

La propone, mercoledì 24 febbraio, a partire dalle 18, il Musa – Museo virtuale della scultura e architettura di Pietrasanta, con Claudia Menichini, divulgatrice culturale e critica d’arte.

Dal molo di Viareggio a Piazza Puccini, per le vie del centro fino a Villa Puccini e Villa Argentina, alla sede della Misericordia e ad altri luoghi preziosi.

Sarà anche un’occasione per rievocare l’epoca d’oro viareggina, raccontando non solo le opere di Chini, ma anche l’ambiente mondano e culturale che animava la città in quegli anni.

L’incontro, della durata di circa un’ora, si svolgerà sulla piattaforma Zoom. La partecipazione è gratuita. È necessario però registrarsi a questo link https://www.musapietrasanta.it/a-spasso-con-galileo-chini/ per ottenere le credenziali di accesso.