A Viareggio i campioni di triathlon

Domenica 8 settembre a Viareggio quarta edizione del classico Triathlon Sprint: centinaia di atleti per 750 metri a nuoto, 20 chilometri in biciletta e cinque chilometri di corsa

 

È già una competizione classica del triathlon, e da quest’anno entra nel calendario gare della Federazione Italiana Triathlon, con la qualifica di gara Internazionale.

Il Triathlon Sprint, che si correrà domenica 8 settembre a Viareggio, giunto alla quarta edizione si consolida come appuntamento imperdibile per gli appassionati di questo sport.

Piazza Mazzini, con il Belvedere delle Maschere, sarà anche quest’anno il cuore della manifestazione.

Di qui partiranno gli atleti per le tre frazioni di gara: 750 metri a nuoto, 20 chilometri in bicicletta e la conclusiva frazione di corsa di 5 chilometri.

 

La gara

La zona cambio sarà aperta domenica dalle 10 alle 12. Alle 12.30 ci sarà il briefing della gara.

E alle 13 inizierà la frazione a nuoto, nelle acque libere davanti a la piazza Mazzini. La partenza sarà suddivisa in batterie, con la prima riservata alle donne.

La frazione bike prevede un circuito chiuso al traffico interamente pianeggiante sui viali a mare di Viareggio, da ripetersi quattro volte.

Infine la gara podistica sarà un anello unico, interamente pianeggiante, sulla passeggiata a mare di Viareggio con arrivo in piazza Mazzini.

 

L’organizzazione

Il Triathlon Sprint è organizzato dalla viareggina Escape Tuscany Triathlon, con il supporto del main sponsor I Care Srl – FarmaCity e il patrocinio del Comune di Viareggio e della Fondazione Carnevale.

Alla premiazione finale saranno presenti l’assessore Sandra Mei e il presidente di iCare Moreno Pagnini. Sul palco anche Burlamacco, la maschera ufficiale del Carnevale di Viareggio. Speaker Daniele Maffei affiancato dall’ex campione italiano di triathlon Vincenzo Lardinelli.

 

Modifiche alla viabilità

Domenica 8 settembre, dalle 12 alle 15 circa, saranno chiuse al traffico piazza Mazzini (lato mare), viale Carducci, viale Belluomini, viale Einaudi nel tratto compreso tra il viale Belluomini e via Fratti, viale Carducci.

Il traffico proveniente da monti sul viale Einaudi all’intersezione con la via Fratti, sarà deviato su quest’ultima con direzione nord o sud, mentre il traffico proveniente da sud sul viale Manin, all’intersezione con la piazza Mazzini sarà deviato su quest’ultima in direzione monti.

Divieto di sosta in piazza Mazzini ex area Lazzi, dalle 6 del mattino alle 18.