A Viareggio, i seminari de “la Bellezza ispiratrice”: incontro dedicato agli sguardi di donna

«L’abisso negli occhi»: il mistero dello sguardo della donna nel libro edito da Giovane Holden Edizioni. Presentazione martedì 22 gennaio in Municipio a Viareggio 

 

Nuovo incontro del ciclo «La bellezza ispiratrice»: seminari dedicati alla letteratura, all’arte, al cinema e al diritto, rivolti agli studenti degli Istituti superiori, agli appassionati della materia e alla cittadinanza.

Un progetto ideato dall’Amministrazione comunale di Viareggio in collaborazione con la Giovane Holden Edizioni e il Teatro Rumore.

L’appuntamento è per martedì 22 gennaio alle 15, nella sala di Rappresentanza del Comune di Viareggio (piazza Nieri e Paolini).

Il tema di domani sarà esposto da Liliana Dell’Osso e Barbara Carpita, autrici del libro «L’abisso negli occhi». Interverrano, l’avvocato Paola Gifuni, presidente del Consiglio comunale e la giornalista Rita Balistreri.

Cosa si celi dietro allo sguardo di una donna è un mistero che ha ispirato scrittori, artisti, filosofi e scienziati di ogni epoca. In un misto tra attrazione e timore, bellezza e orrore, sin dagli albori della civiltà lo sguardo femminile è stato al centro di miti e leggende. 

Liliana Dell’Osso è professore ordinario e Direttore della Clinica Psichiatrica e della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Pisa.

È vicepresidente della Società Italiana di Psichiatria e autore o coautore di oltre ottocento pubblicazioni scientifiche, di cui almeno cinquecento in lingua inglese, oltre che del volume L’altra Marilyn. Psichiatria e Psicoanalisi di un cold case (2016), edito per Le Lettere.

Barbara Carpita è medico chirurgo e allieva della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Pisa.