A Villa Bertelli gli incontri dedicati alla stagione lirica del Verdi di Pisa

Dal 2 ottobre, con “L’Empio punito” di Alessandro Melani, tornano a Villa Bertelli, Forte dei Marmi, “I mercoledì del Verdi”, dedicati alle opere che andranno in scena al Teatro Verdi di Pisa

 

Riprende, dal 12 ottobre, la stagione lirica del Teatro Verdi di Pisa. E tornano, a Villa Bertelli a Forte dei Marmi, I mercoledì del Verdi, la rassegna di incontri di presentazione delle opere in cartellone, e di introduzione al teatro lirico.

Il primo appuntamento è mercoledì 2 ottobre, alle 18, con l’opera L’Empio punito, di Alessandro Melani, che andrà in scena al Verdi sabato 12 e domenica 13 ottobre. L’incontro è curato, come l’intera rassegna, da Luca Fialdini, compositore e critico musicale. Agli incontri parteciperanno Stefano Vizioli, direttore artistico per le attività musicali del Teatro Verdi e regista d’opera, e la pianista Maria Giulia Lari.

 

L’Empio punito

L’Empio punito, scritta dal pistoiese Melani nel 1669, è nota tra l’altro per essere la prima opera dedicata alla figura di Don Giovanni.

Dal punti di vista musicale, l’opera è organizzata nella classica successione di recitativi, ariosi e arie aperte, con numerosi duetti in cui i personaggi espongono le opposte passioni. Il libretto era un riadattamento de El burlador de Sevilla di Tirso da Molina, realizzato da Filippo Acciaiuoli, mentre i versi furono scritti da Filippo Apolloni che garantì alla vicenda un taglio scanzonato.

 

La rassegna

Sei gli appuntamenti in programma, ognuno dei quali interesserà un’opera del cartellone del teatro pisano, da ottobre 2019 a marzo 2020.

La rassegna offrirà agli spettatori uno sguardo privilegiato alla storia del teatro musicale europeo, con una particolare attenzione a quello italiano, seguendo le tappe della stagione lirica.

A novembre sarà protagonista Giacomo Puccini con la Tosca, mentre dicembre segnerà il ritorno di Giuseppe Verdi con Ernani. A gennaio appuntamento con Wolfgang Amadeus Mozart, assente dal 2017, con il celeberrimo Dissoluto punito ossia Don Giovanni. E a febbraio torna dopo molti anni il Guglielmo Tell di Gioachino Rossini, rappresentato per l’ultima volta al Teatro Verdi nel 1968. A chiudere la stagione sarà Napoli milionaria di Nino Rota su libretto di Eduardo De Filippo.

L’ingresso è gratuito e alla fine di ogni appuntamento Villa Bertelli offrirà un rinfresco a tutti i presenti.

 

Info

Cosa: per I mercoledì del Verdi, L’Empio punito di Alessandro Melani
Quando: mercoledì 2 ottobre, ore 18
Dove: Villa Bertelli, via Mazzini 200, Forte dei Marmi
Ingresso libero