A Villa Bertelli il Festival dell’andare

Domenica 16 giugno a Villa Bertelli, Forte dei Marmi, i giornalisti Marco Hagge e Paolo Ciampi per il Festival dell’andare

 

Marco Hagge, conduttore del programma Rai Bellitalia, e Paolo Ciampi, direttore dell’agenzia di informazione e comunicazione di Toscana Notizie, saranno gli ospiti del Festival dell’Andare, a Villa Bertelli – Forte dei Marmi, domenica 16 giugno (ore 21,30).

Il festival, alla sua 5a edizione, si svolge quest’anno tra la Riviera Apuana e la Versilia. Per conoscere gli altri appuntamenti e il programma dettagliato, clicca qui.

L’incontro di domenica avrà come tema La cultura dell’andare. Si parlerà di viaggi, e in particolare del viaggiare lentamente, nel segno della tutela del territorio. Ma anche di libri, del lavoro di giornalista e dello scrivere di viaggio.

 

Le passeggiate letterarie

Nel pomeriggio Paolo Ciampi e Marco Hagge saranno protagonisti di una Passeggiata letteraria, dall’hotel Eden al Cinquale al Lago di Porta e ritorno (partenza alle 17). Si tratta di una passeggiata molto facile, di circa due ore, su terreno completamente pianeggiante. Si costeggerà il corso del fiume Versilia, ripercorrendo quello che è stato il tratto terminale della Linea Gotica fino alla sua ideale intersezione con la Via Francigena.

Per prenotare la partecipazione alla passeggiata telefonare al numero 339 7989141.

“Le passeggiate storico-letterarie”, spiega Francesco Menconi, direttore artistico del Festival dell’Andare, “offrono l’opportunità di conoscere meglio il territorio. Sarà possibile ammirare bellezze paesaggistiche ed emergenze architettoniche osservandole attraverso insoliti punti di vista in compagnia di storici e scrittori. Sono realizzate in collaborazione con il Parco Regionale delle Alpi Apuane e con il Comune di Montignoso. Tutti i percorsi sono abbastanza semplici ed affrontabili anche dai meno allenati”.

 

Info

Cosa: Festival dell’andare, con Marco Hagge e Paolo Ciampi
Quando: domenica 16 giugno 2019, ore 21,30
Dove: Villa Bertelli, via Mazzini 200, Forte dei Marmi
Ingresso libero

Foto di Gianni Crestani da Pixabay