Acrobati e burattini alla Versiliana dei Piccoli

Giovedì 1° agosto alla Versiliana dei Piccoli, a Marina di Pietrasanta, lo spettacolo di acrobazie e burattini di legno “E io non scenderò più”

 

E io non scenderò più, di e con Sara Molon e Soledad Nicolazzi è uno spettacolo “sospeso”, fra teatro di figura, acrobazie e burattini di legno.

Andrà in scena giovedì 1° agosto alla Versiliana dei Piccoli, a Marina di Pietrasanta (ore 18,30).

Lo spettacolo è un percorso tra la terra e il cielo, tra l’infanzia e l’adolescenza, tra la realtà e la finzione, per scoprire, con il naso all’insù, le avventure di Cosimo Piovasco di Rondò, il protagonista del Barone Rampante di Italo Calvino.

Si racconta di com’è star sopra un ramo al tramonto e sentire il profumo delle magnolie e innamorarsi, per la prima volta, a undici anni. Di ladri di frutta, dell’incontro con il temibile Gian de Brughi, il brigante appassionato di libri. E di Cosimo Piovasco di Rondò, il ragazzino che viveva sugli alberi in un mondo tutto suo, ma che riusciva a stare con gli altri come nessuno.

La cantastorie Soledad Nicolazzi suona la fisarmonica e racconta attraverso canzoni, parole e burattini. L’acrobata Sara Molon si arrampica, si lancia, si dondola, si arrotola su e giù dalle sue corde in un susseguirsi di acrobazie.

Il biglietto costa 5 euro e dà il diritto di accedere alle attività della Versiliana dei piccoli con un biglietto ridotto di un euro.

Lo spazio bambini infatti ospiterà, come di consueto (dalle 17 alle 19,30) i laboratori creativi e artistici con tempere, pennarelli e matite e l’angolo morbido per i piccolissimi.

Per informazioni, WhatsApp: 329 2391694.