Al Cro di Pietrasanta le xilografie di Stefano Cipolat

Domenica 7 aprile, alle 19, al Cro di Pietrasanta (via Garibaldi 65), inaugura la mostra stefano-cipolatXilografie, di Stefano Cipolat. L’esposizione raccoglie numerose xilografie dell’artista, ritratti di alcuni dei grandi protagonisti della prima metà del Novecento letterario e artistico italiano, a volte dimenticati. Tra loro Tobino, Soffici, Papini, Bilenchi, Pea, Primo Conti, Viani, Moses Levy, Maccari, Campana, Ceronetti.

La mostra sarà aperta fino al 28 aprile, e sarà accompagnata da alcuni incontri letterari.

Si inizia domenica 7, dopo l’inaugurazione (alle 21,30) con la lettura teatrale di Iacopo Vettori dagli scritti di Giovanni Papini.

Domenica 14, sempre alle 21,30, Paola Lazzari leggerà alcune pagine dagli scritti di Lorenzo Viani.

Sabato 27 (alle 19) saranno presentati, con gli autori, tre libri: Confidenze alla pipa, di Andrea Martini, Stati, di Dario Fabri e Scampoli di Alessandro Trasciatti.

Infine domenica 28 aprile, alle 21,30, Elisabetta Salvatori, accompagnata al violino da Matteo Ceramelli, interpreterà il suo monologo Viola, la vita di Dino Campana.