Al Cro di Pietrasanta Nai et les hommes du monde

Giovedì 8 ottobre 2020 al Cro di Pietrasanta (via Garibaldi 65/67), dopocena in musica con le atmosfere mediterranee di Nai et les hommes du monde.

Nai (Natalia Caprili) cerca di evocare l’ars come maniera di agire, come qualità che viene dal lavoro e dalla ricerca, come quella nell’ambito musicale.

Les hommes du monde sono i musicisti che la accompagnano: Lorenzo D’Angelo, chitarrista e compositore, con cui ha fondato il gruppo, Gianluca Donati, chitarrista, e Matteo Rovinalti, al violino.

Ma Les hommes du monde sono anche le donne e gli uomini del Mondo, le voci della tradizione orale, quelle che cantano una microstoria fatta di accadimenti spesso non stampati sui libri di Storia.

Il gruppo ha realizzato due Cd, entrambi con Pino Nastasi (uscito poi dal gruppo): Voce libera tutti e L’Isola di Chakaenà. Con questo secondo lavoro Nai et les hommes du Monde hanno partecipato al premio Tenco ascolta 2019. Nel 2017 Nai è stata sul palco a fianco di Vinicio Capossela, in occasione del concerto Canzoni della cupa ed altri spaventi, al Teatro civico di La Spezia.

L’inizio del concerto è alle 22. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 329 8496801.