Alla Gamc di Viareggio il Mediterraneo di Moses Levy

Da domenica 3 febbraio alla Gamc Lorenzo Viani di Viareggio, la mostra “Moses Levy. Ritornerà sul mare la dolcezza”. Una ricca esposizione con opere inedite su Viareggio e molti luoghi meravigliosi del Mediterraneo.

 

La luce e i colori di Viareggio, il suo mare, le pinete e gli storici locali. I paesaggi e la magia dei deserti, dei mercati e delle danze arabe e di altri meravigliosi luoghi del Mediterraneo.

Sono i protagonisti della mostra Moses Levy. Ritornerà sul mare la dolcezza, dal 3 febbraio al 15 settembre alla Gamc Lorenzo Viani di Viareggio.

Un ricco repertorio di opere, in tutto 115 (tra le quali 36 inediti e 19 opere donate nel 1996 dalla famiglia Levy alla Città di Viareggio), con un unico filo narrativo che mostra il complesso e articolato vissuto artistico di Moses Levy. Lo sfondo europeo e nord africano della sua cultura e delle sue esperienze nei diversi paesi in cui ha vissuto – Tunisia, Italia e Francia – e visitato, Spagna, Portogallo, Marocco, Olanda, Svezia.

Moses Levy, di religione ebraica, testimonia attraverso le non facili fasi della sua vita, la tragedia italiana della promulgazione delle leggi razziali del ’38, che lo vede, da perseguitato, abbandonare l’Italia e rifugiarsi prima a Nizza poi a Tunisi.

L’ esposizione è accessibile grazie alla collaborazione con l’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Lucca e con visite guidate per disabili uditivi ai disabili motori in quanto tutti gli spazi sono totalmente agibili.

 

Info

Cosa: Moses Levy, Ritornerà sul mare la dolcezza
Quando: dal 3 febbraio al 15 settembre 2019
Dove: Gamc Lorenzo Viani, piazza Mazzini, Viareggio
Biglietti: intero 8 euro, ridotto 4 euro
Orario: fino al 15 giugno e dopo il 1 settembre: dal mercoledì al sabato 15.30/19.30 – domenica 9.30/13.30 – 15.30/19.30
dal 15 giugno al 31 agosto: dal martedì alla domenica dalle 18 alle 23
Informazioni : 0584 581118  – gamc@comune.viareggio.lu.it