Alla Gamc di Viareggio la presentazione di “Bau” 2019

Sabato 26 ottobre alla Gamc di Viareggio, presentazione di Bau – Contenitore di cultura contemporanea, edizione 2019

 

Si terrà sabato 26 ottobre alla Gamc di Viareggio la presentazione dell’edizione 2019 di Bau – Contenitore di cultura contemporanea. Bau è una delle più originali e significative pubblicazioni d’arte oggi in Italia. È un “contenitore” che viene prodotto da 16 anni in edizione limitata, ogni volta diverso per forme e dimensioni. Bau riunisce contributi originali di autori delle discipline più diverse, promuovendoli senza nessuna finalità di lucro e in completo autofinanziamento.

Quest’anno, per il numero 16 di Bau, il titolo scelto è Snapshot. Testimonianze della ricerca artistica attuale.

Nel corso degli anni Bau ha ospitato circa 800 autori di 35 nazionalità diverse. Il contenitore è presente in importanti collezioni private e prestigiosi musei nazionali e internazionali come il Mart di Rovereto, il Museo del ‘900 e la Triennale di Milano, il Macro di Roma, la Tate Gallery di Londra, il Pompidou di Parigi, il Museo di Arte Moderna di Miami.

Alla presentazione di sabato 26 ottobre, che inizia alle 17, parteciperanno l’assessora alla Cultura del comune di Viareggio Sandra Mei, Luca Brocchini, Antonino Bove, Marco Signorini e Guido Peruz.

Il pubblico potrà visitare le opere contenute in Snapshot, esposte nelle sale museali.

L’evento si inserisce nelle manifestazioni a corollario dell’esposizione di video arte di Marcantonio Lunardi dal titolo Tra metafora e racconto sociale, https://www.liveversilia.it/alla-gamc-di-viareggio-la-videoarte-di-marcantonio-lunardi/ in corso alla Gamc fino al 12 gennaio 2020.

 

Info

Cosa: presentazione di Bau 16 – Snapshot. Testimonianze della ricerca artistica attuale
Dove: Gamc Lorenzo Viani, piazza Mazzini, Viareggio
Quando: sabato 26 ottobre, ore 17
Ingresso libero