Alla Versiliana, Keos Dance Project con “Ophelia Butterfly”

Venerdì 26 luglio sul palco della Versiliana a Marina di Pietrasanta il Keos Dance Project con lo spettacolo Ophelia Butterfly

 

La danza torna protagonista sul palco della Versiliana, a Marinai di Pietrasanta, con Ophelia Butterfly di Keos Dance Project, uno spettacolo ispirato alle protagoniste del dramma letterario e dell’opera lirica.

L’appuntamento è per venerdì 26 luglio, alle 21,30.

Stefano Puccinelli, coreografo e regista dello spettacolo, conduce virtualmente gli spettatori all’interno dello spazio scenico, con le creazioni grafiche di Elisabetta Cardella, proiettate su di un grande telo evanescente che sembra avvolgere il palcoscenico.

Le immagini si materializzano, si fondono con il movimento dei danzatori.

Le azioni coreografiche attingono ai diversi stili della danza, interpretati dai ballerini di Keos Dance Projetc: Rachele Baiocco, Christian Bancarotta, Federica Bianchini, Linda Di Camillo, Camilla Di Crisci, Daria Gabbrielli, Alioscia Grossi, Mirco Menichetti, Geremia Nencioni Pardini, Erika Puccinelli, Alice Santini, Marina Sartirani e Susanna Vecoli.

Come sempre, nelle sue creazioni Puccinelli adotta un linguaggio poliedrico, sfaccettato, ricco di stili diversi. È una fusione di tecniche e modalità espressive che vanno dal neoclassico al contemporaneo, dallo street jazz alle nuove tendenze dell’hip hop contaminato, dal teatro danza al physical theatre. Uno stile che ha fatto di Keos Dance Project una compagnia riconosciuta in Toscana come una delle realtà più rilevanti del settore.

 

Info

Cosa: Ophelia Butterfly di Keos Dance Project
Dove: Teatro La Versiliana, viale Morin 16, Marina di Pietrasanta
Quando: venerdì 26 luglio, ore 21,30
Biglietti: da 11,50 a 22 euro
Prevendite: biglietteria del Festival
Per informazioni: tel. 0584 265757, sito web www.versilianafestival.it