Alla Versiliana “Musica e parole”, dedicato a Carosone

Martedì 11 agosto 2020, secondo appuntamento alla Versiliana di Marina di Pietrasanta con “Musica e parole” con “Tu vuo’ fa Re…Carosone”

 

È dedicata al grande Renato Carosone la seconda serata di Musica e parole, la rassegna ideata e prodotta da Franca Dini, che quest’anno si svolge alla Versiliana di Marina di Pietrasanta.

Martedì 11 agosto, a partire dalle 21,30, Dario Salvatori introdurrà sul palco una carrellata di ospiti per un incontro-spettacolo intitolato Tu vuo’ fa Re…Carosone.

La manifestazione, con Franco Fasano alla direzione artistica, è un omaggio alla musica italiana e, in questa edizione, a quella napoletana in partiolare.

Dopo il primo, dedicato a Fred Bongusto (17 luglio), il secondo appuntamento sarà dedicato a Carosone: cantante, pianista, direttore d’orchestra e compositore, uno dei maggiori interpreti della canzone napoletana e della musica leggera degli anni ’70/’90.

Fondendo i ritmi della tarantella con melodie africane e americane, insieme a Nisa (Nicola Salerno, padre di Alberto e suocero di Mara Maionchi) Carosone divenne popolarissimo.

Tra i suoi maggiori successi: Torero, Caravan Petrol, Tu vuo’ fa l’americano, O Saracino, Maruzzella, Chella lla’.

Nel 1959 decide di ritirarsi dalle scene per riapparire nel 1975 proprio alla Bussola di Focette.

Sul palco della Versiliana salirà Mario Rosini, cantante e pianista, insieme ad Alberto Salern, figlio del grande Nisa e Mara Maionchi. Potrebbe anche esserci la sorpresa di Renzo Arbore, che non ha ancora confermato.

La terza serata, domenica 30 agosto, sarà dedicata a Pino Daniele.

 

Info

Cosa: Musica e parole: Tu vuo’ fa Re…Carosone
Quando: martedì 11 agosto 2020, ore 21,30
Dove: Teatro la Versiliana, viale Morin 16, Marina di Pietrasanta
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

 

susanna-orlando