Alla Versiliana Paolo Ruffini in “Up&Down”

Venerdì 2 agosto alla Versiliana di Marina di Pietrasanta, “Up&Down”, con Paolo Ruffini e gli attori della compagnia Mayor Von Frinzius

 

Vorrebbe realizzare uno straordinario one man show con imponenti scenografie ed effetti speciali. Ma c’è chi si mette di mezzo, tra boicottaggi e rocambolesche interruzioni.

Sono gli attori della compagnia Mayor Von Frinzius che mettono in scena, con Paolo Ruffini, Up&Down, uno spettacolo che, attraverso il filtro dell’ironia indaga il significato di abilità e disabilità, riferito non tanto alla condizione genetica, quanto alla felicità.

Perché gli attori della compagnia (cinque con Sindrome di Down, uno affetto da autismo e uno in carrozzina), nelle loro irruzioni sul palco dimostrano alla fine di essere molto più abili del protagonista.

Lo spettacolo va in scena venerdì 2 agosto alla Versiliana di Marina di Pietrasanta (ore 21,30). Ed è uno spettacolo ferocemente comico, che non risparmia niente e nessuno, e che racconta anche un certo tipo di resilienza: la capacità di trasformare il limite in opportunità.

Una rappresentazione dai connotati surreali e dagli sviluppi inaspettati con una forte connotazione d’improvvisazione, che interrompe le liturgie teatrali e offre al pubblico una esperienza in cui le distanze tra palcoscenico e platea si annullano, e attori e spettatori si trovano per condividere un gesto rivoluzionario: un grande abbraccio.

 

Info

Cosa: Up&Down, con Paolo Ruffini e la compagnia Mayor Von Frinzius
Dove: Teatro La Versiliana, viale Morin 16, Marina di Pietrasanta
Quando: venerdì 2 agosto, ore 21,30
Biglietti: da 19 a 33 euro
Prevendite: TicketOne e biglietteria del Festival
Per informazioni: tel. 0584 265757, sito web www.versilianafestival.it