Arte, Angelo Bozzola alla galleria Futura di Pietrasanta

Inaugurazione sabato 8 giugno per la mostra “Modus” di Angelo Bozzola, alla Futura Art Gallery di Pietrasanta

 

Sculture in ferro, bronzo, acciaio, ottone. Pannelli in metallo incisi e lavorati in rilievo. Oli su tela. La mostra che Futura Art Gallery di Pietrasanta dedica ad Angelo Bozzola offre una varietà incredibile di tecniche, e descrive pienamente la poliedricità di Bozzola scultore, pittore ma soprattutto artista.

L’esposizione, intitolata Modus, si apre sabato 8 giugno (ore 18,30, via Garibaldi 10).

Le opere esposte sono state realizzate tra gli anni ’50 e gli anni ’70 del secolo scorso, periodo di più intensa attività, ricerca e sperimentazione, dell’artista novarese.

Si tratta di lavori in linea con il clima e il periodo di forte innovazione del primo dopoguerra, che ha fortemente influenzato l’arte di Bozzola, seguito poi dalla sua adesione al Movimento per l’arte concreta (Mac), che in quegli anni si faceva promotore di un nuovo linguaggio espressivo astratto.

“In quelle opere vi è una dimensione di leggerezza, di assenza di gravità, dilatazione nello spazio. […] A Bozzola interessa un insieme di unità che si aggregano in una somma che non ha fine.” scrive Elena Pontiggia.

Leggerezza, volumi e superfici metalliche conquistano lo spazio attraverso l’uso di un modulo operativo (da qui il titolo Modus) che domina le opere di Bozzola.

 

Info

Cosa: Modus, di Angelo Bozzola
Dove: Futura Art Gallery, via Garibaldi 10, Pietrasanta
Quando: dall’8 giugno al 19 luglio 2019
Inaugurazione: sabato 8 giugno 2019 ore 18,30
Per informazioni: tel. 338 3362101, email: info@galleriafutura.com

 

Foto da Futura Art Gallery