Arte: dove cosa e quando

Forte dei Marmi

Contro la guerra. Infanzia negata, di Pino Bertelli
Villa Bertelli
, via Mazzini 200
Dal 24 ottobre al 25 novembre 2020
Aperta sabato e domenica dalle 16 alle 19, e dal lunedì al venerdì, nel medesimo orario, su prenotazione (tel. 0584 787251)
Ingresso libero

 

 

Pietrasanta

Tempo, di Bertozzi & Casoni
Complesso di Sant’Agostino
Dal 17 ottobre 2020 al 7 febbraio 2021
Aperta dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 13
Ingresso libero

De Rerum Natura, mostra collettiva di Asart
Dal 18 ottobre al 15 novembre 2020
Chiostro di Sant’Agostino
Aperta dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19
Ingresso libero

EstremA Oriente, 16 artiste coreane
Dal 10 ottobre all’11 novembre 2020
Sala del Leone, via Garibaldi 70
Aperta dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19,30; il sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19,30
Ingresso libero

Scultura come paesaggio, di Tommaso Milazzo
Sala delle Grasce, complesso di Sant’Agostino
Dal 17 ottobre al 15 novembre 2020
Aperta dal martedì alla domenica dalle 18 alle 21
Ingresso libero

 

Seravezza

Black Omen, di Stefano Ruggia
Scuderie Granducali
Dal 3 ottobre al 3 novembre 2020
Aperta dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 20 e dalle 20,30 alle 23,30
Ingresso libero

 

Lucca

L’avventura dell’arte nuova – anni 60-80, di Cioni Carpi e Gianni Melotti
Fondazione Ragghianti, via San Micheletto 3
Dal 3 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021
Aperta tutti i giorni (lunedì escluso) dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 19
Ingresso 3 euro

Frédéric Bruly Bouabrè. Visioni universali
Palazzo delle Esposizioni, piazza San Martino 7
Dal 28 novembre 2020 al 10 gennaio 2021
Aperta dal martedì alla domenica, dalle 15,30 alle 19,30
Ingresso libero

 

Prato

Vuoto, di Jacopo Benassi
Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, viale della Repubblica 277
Dall’8 settembre al 1° novembre 2020
Aperta dal giovedì alla domenica dalle 12 alle 20
Biglietti: 7 euro (ridotti 5 euro)

 

Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da Pixabay