Atmosfere fantastiche e surreali di Paolo Scheggi al LU.C.C.A.

Martedì 16 ottobre inaugura a Lucca, nel Lu.C.C.A. Lounge & Underground, la mostra dell’artista toscano Paolo Scheggi intitolata “Realtà, meta-realtà e sogno” 

Colori allo stato puro che creano atmosfere irreali nelle quali sono spesso inseriti dei variopinti e imprevedibili personaggi fantastici. Si diverte a stupire l’artista toscano Paolo Scheggi nei dipinti che compongono la sua mostra personale dal titolo “Realtà, meta-realtà e sogno”, a cura di Maurizio Vanni, che inaugura martedì 16 ottobre nel Lu.C.C.A. Lounge & Underground. La mostra, sostenuta da Sical Circe Restauri, resterà aperta al pubblico fino all’11 novembre con ingresso libero. L’incontro con l’artista e il curatore si terrà sabato 20 ottobre alle 17.

Le opere di Paolo Scheggi escono fuori dagli schemi convenzionali catapultandoci in un contesto che va al di là della logica e della razionalità.

Artista coraggioso e testimone del proprio tempo, Scheggi rimane coerente a se stesso mettendosi continuamente in gioco. Le sue visioni partono dal reale quotidiano per proiettarsi al di là verso una percezione altra.

Il suo gusto per il gioco si integra con quell’ironia esistenziale legata al suo disincanto per la vita. Ironia intesa come prendere le distanze, porre un’alternativa, concepire e definire un limite a sé e alle cose: la tentazione di chiedergli spiegazioni sui suoi dipinti è elevata, ma come ben sappiamo, un mago non svela mai i suoi trucchi.

 

Cosa: Paolo Scheggi, “Realtà, meta-realtà e sogno” a cura di Maurizio Vanni

Quando: dal 16 ottobre all’11 novembre 

Dove: Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art Via della Fratta, 36  Lucca

Ingresso libero con orario da martedì a domenica 10-19, chiuso lunedì

Incontro con l’artista sabato 20 ottobre  ore 17
_______
Per info:  tel. 0583 492180 info@luccamuseum.com