Camaiore: eventi sospesi fino al 30 settembre

Sono sospesi fino al 30 settembre 2020 tutti gli eventi in programma a Camaiore, compresi Festval Gaber e Palio dei Rioni. Corpus Domini in forma inedita, con i tappeti realizzati all’interno delle Chiese

 

Andranno a famiglie e aziende colpite dalla crisi i fondi risparmiati dal Comune di Camaiore in seguito alla sospensione di tutti gli eventi fino al 30 settembre 2020. Tra questi, il Festival Gaber, il Palio dei Rioni, e la processione del Corpus Domini, con i suoi tappeti di segatura.

Lo ha annunciato il sindaco della cittadina, Alessandro Del Dotto.

 

I tappeti di segatura

Il Corpus Domini, che quest’anno cade domenica 14 giugno, sarà presentato in una formulazione inedita. Non ci sarà la processione (se non, forse, in forma molto ridotta), e quindi niente tappeti di segatura sulle vie del centro. I “tappetari” saranno però al lavoro nelle chiese del centro storico. Qui gli artigiani realizzeranno le loro opere, lavordando in piccoli gruppi e utilizzando dispositivi di protezione individuale e materiale monouso.

 

Il Festival Gaber

L’appuntamento con la musica e il teatro, nato per ricordare Giorgio Gaber, guarda già all’edizione 2021.

“Nessun dispiacere è solo un appuntamento rimandato”, commenta Dalia Gaberscik, vice presidente della Fondazione Gaber. “Siamo vittime di una crisi gravissima, ora dobbiamo ricostruire le nostre vite le nostre attività e poi ci sarà un tempo per tornare a divertirsi”.

La Fondazione Gaber ha comunque confermato la propria disponibilità, qualora si presentasse l’occasione, di organizzare qualcosa di significativo per la comunità camaiorese.

 

Il Palio dei Rioni

Quella del 2020 avrebbe dovuto essere l’edizione del trentennale per il Palio dei Rioni, per il quale erano previste molte novità. Che saranno rinviate all’edizione dell’anno prossimo.

Il Comitato organizzatore e le contrade hanno scelto di restituire alle casse comunali una somma di 3.500 del contributo 2019, per supportare il fondo di sostegno alle famiglie.

 

La Tirreno Adriatico

L’Uci (Unione ciclistica internazionale) ha comunicato le nuove date della corsa dei Due Mari: 7-14 settembre 2020. Il Comune di Camaiore aprirà il confronto con Rcs Sport per discutere dell’eventuale organizzazione.

 

I fondi ad aziende e famiglie

I risparmi di bilancio conseguiti con il taglio degli eventi, saranno destinati all’aiuto di famiglie e aziende del territorio, in difficoltà in seguito all’emergenza sanitaria.