Celebrazioni a Forte dei Marmi per il centenario della Grande Guerra

Forte dei Marmi si appresta a celebrare- domenica 4 novembre –  il Centenario della vittoria italiana nella Grande guerra, nella giornata in cui, esattamente cento anni fa, entrò in vigore l’armistizio di Villa Giusti, con la conseguente resa dell’Impero austro-ungarico.

Sono in programma una serie di iniziative aperte alla cittadinanza, promosse dalla Presidenza del Consiglio comunale di Forte dei Marmi e dall’Associazione nazionale Combattenti e Reduci – sezione Forte dei Marmi commemoreranno la data che, fin dal 1919, è dedicata all’Unità nazionale e alle Forze armate.

Apre la mattinata il ritrovo dei partecipanti alle celebrazioni alle 9.45, di fronte alla chiesa di Sant’Ermete, dove alle 10 si terrà la santa messa. Al termine della liturgia, verrà formato il corteo che renderà omaggio alle lapidi di Palazzo Quartieri, al monumento al Marinaio e al monumento ai Caduti di tutte le guerre, con la deposizione di corone e momenti di raccoglimento. Farà parte del seguito anche la Fanfara alpina della Versilia storica di Pietrasanta.

Infine, in piazza Dante, alle 11.45, di fronte al Municipio si terranno il saluto e la commemorazione ufficiale da parte delle autorità.
Il presidente del Consiglio comunale, Simona Seveso, invita la cittadinanza a partecipare numerosa.