Dal 18 luglio torna White Carrara Downton

Carrara celebra anche quest’anno i suoi marmi e le eccellenze del territorio con White Carrara Downtown, dal 18 al 26 luglio 2020

 

Arte, cultura, spettacoli, vini e buona cucina: dal 18 al 26 luglio, torna, con la quarta edizione, White Carrara Downtown, festival diffuso dedicato alle eccellenze artistiche, culturali e gastronomiche della città toscana.

“La rassegna”, spiegano gli organizzatori, “valorizzerà, a partire dal suo famoso marmo, l’identità culturale di Carrara e della sua gente attraverso un percorso museale urbano caratterizzato da luoghi d’arte, installazioni, mostre, laboratori artigianali aperti al pubblico, teatro diffuso, lirica, enogastronomia”.

 

I pacchetti turistici

A disposizione dei turisti ci saranno speciali pacchetti per esplorare il territorio attraverso percorsi guidati e tematici. Come le passeggiate culturali, che racconteranno la città e i suoi segreti, alla scoperta del centro storico. O i tour guidati in fuoristrada negli incredibili bacini marmiferi escavati da oltre 2mila anni e il bike tour, dalla città alle cave.

 

Le iniziative in città

Arte e spettacoli, installazioni e performance, trasformeranno il centro cittadino in un contenitore di esperienze. Il palcoscenico sarà quello dei suoi preziosi palazzi storici, delle gallerie e botteghe d’arte, di piazze e spazi pubblici tra i più significativi, da Piazza Alberica a Piazza delle Erbe, da Piazza Battisti a Piazza Mazzini.

Il centro storico sarà arricchito ogni sera, dalle 18 in poi, da oltre 50 opere e installazioni. E da spettacoli di danza e di musica lirica sulle note delle celebri opere di Puccini.

I ristoranti del circuito Il Marmo è servito proporranno i loro menu a tema.

Immancabile il Marble Café, una delle iniziative che hanno più contribuito al successo delle passate edizioni. Quest’anno si fa agorà itinerante per ospitare incontri, presentazioni e reading nelle principali piazze cittadine.

Tra le novità arriva uni#città, performance artistica realizzata in collaborazione con Emma Casté in continuità con “Re-Velare”, installazione-performance realizzata nel corso della scorsa edizione.

 

L’organizzazione e il programma

White Carrara Downtown è promosso da Imm CarraraFiere e dal Comune di Carrara.

Il programma completo è sul sito White Carrara Downtown.