Dal 28 maggio all’8 giugno il Lucca Film Festival 2020

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema 2020 annuncia il cambio di date: l’emergenza coronavirus fa slittare l’appuntamento da aprile al 28 maggio

 

Inizierà il 28 maggio l’edizione 2020 del Lucca Film Festival e Europa Cinema, per concludersi l’8 giugno. Gli organizzatori hanno annunciato lo slittamento delle date, effetto, sia pure indiretto, dell’emergenza legata al coronavirus.

L’edizione 2020 avrebbe dovuto tenersi dal 18 al 26 aprile.

Confermate invece le location, tra Lucca e Viareggio.

Ci saranno anche, come di consueto, le mostre, che quest’anno saranno dedicate ad Alberto Sordi e a Federico Fellini, mentre una installazione sarà dedicata a Studio Azzurro.

Il cuore della manifestazione saranno come sempre i concorsi, dedicati uno ai lungometraggi e uno ai cortometraggi e le proiezioni in prima italiana per “scoprire i nuovi talenti del cinema”.

Ci saranno poi le anteprime fuori concorso: film per il grande pubblico – accompagnati dai protagonisti, attori e registi – che usciranno nei cinema d’Italia.

Europa Cinema, a Viareggio, proporrà un calendario di eventi dedicato al cinema europeo, con ospiti e proiezioni.

Le performance di Effetto Cinema Notte animerà la città, mentre il tappeto rosso offrirà scenografie, musica e originali produzioni teatrali.