“Di notte”: Teresa Cinque alla Galleria Ponzetta di Pietrasanta

Inaugurazione sabato 15 settembre per la mostra dell’artista: otto lavori ricamati a mano su tessuto nero, piccole luci nel buio della notte

Pagine di libri digitali stampate da Kindle, spie luminose del modem wi-fi, segnali illuminati lungo un’autostrada, lampioni e insegne in un paesaggio notturno. Sono immagini che accompagnano il nostro quotidiano, segnali luminosi che nel buio della notte ci confortano, parlano, ammiccano, alludono. O forse ci fanno sentire più soli.

Sono le immagini che Teresa Cinque ha ricamato su tessuto nero, in otto, sorprendenti lavori che da sabato 15 settembre saranno esposti alla Galleria Ponzetta di Pietrasanta, in una mostra intitolata Di notte.

Artista poliedrica, youtuber conosciuta al pubblico per i suoi monologhi al femminile, e artista visuale, che da anni si dedica alla creazione di grandi installazioni parietali con diversi tipi di tessuto, Teresa Cinque (alias di Elisa Giannini) presenta nell’esposizione il suo ultimo lavoro, frutto di un’accurata riflessione sul tema della solitudine.

L’idea è nata, spiega l’artista, in un momento d’intimità notturna, quando una minima presenza di luce può esser colta come un qualcosa che riscalda. Come se si potesse instaurare una relazione e ottenere una confidenza anche da cose inanimate, che si fanno accoglienti, calde, ospitali e ci fanno compagnia.

Teresa Cinque ricama la luce come se il gesto del ricamo potesse riprodurre quello spazio d’intimità che altro non è che lo stare soli con se stessi.

 

Cosa: Di notte, di Teresa Cinque
Dove: Galleria Ponzetta, Via Barsanti 41 Pietrasanta
Quando: dal 15 al 30 settembre
(10-13 e 16-20; venerdì e sabato anche 21-24)
Ingresso libero
Per informazioni: 0584 1782760 – 328 9429147