Elisabetta Rogai nel Gran Teatro Puccini di Torre del Lago

Inaugurazione venerdì 10 luglio 2020 per la mostra “Alba rosa. Pitture al femminile” di Elisabetta Rogai, nel Gran Teatro di Puccini di Torre del Lago

 

È l’alba, un nuovo inizio a dare il titolo alla mostra di Elisabetta Rogai al Gran Teatro Puccini di Torre del Lago. Un’alba che si tinge di rosa, poiché molto spesso i soggetti

La mostra Alba rosa. Pitture al femminile sarà inaugurata venerdì 10 luglio, nel Foyer del Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago alle 19, dalla presidente della Fondazione Festival Pucciniano, Maria Laura Simonetti.

L’esposizione è inserita nel calendario del 66° Festival Puccini, e si protrarrà fino al 21 agosto. L’ingresso è libero tutti i giorni dalle 19 alle 23.

In tutto saranno in mostra 11 opere dell’artista fiorentina, che quest’anno festeggia i suoi primi 50 anni di attività espositiva, realizzate con varie tecniche, compresa la pittura con il vino.

Nasce infatti nel 2011 la cosiddetta “Enoarte” di Elisabetta Rogai. Sulla tavolozza il vino diventa arte grazie alla tecnica di fissaggio naturale adottata dall’artista. Il vino invecchia sulla tela passando dalle cromie tipicamente giovanili a quelle caratteristiche della maturità. In cantina questo processo richiede diversi anni, mentre sulla tela la trasformazione si completa in pochi mesi.

Durante il vernissage Elisabetta Rogai darà vita a una live performance di Enoarte con una dedica speciale a Giacomo Puccini.

 

Info

Cosa: Alba rosa. Pitture al femminile di Elisabetta Rogai
Quando: dal 10 luglio al 21 agosto 2020
Inaugurazione venerdì 10 luglio 2020, ore 19
Dove: Foyer del Gran Teatro Giacomo Puccini, via delle Torbiere, Torre del Lago, Viareggio
Ingresso libero
Aperta delle 19 alle 23 nei giorni di spettacolo e di apertura del teatro

 

Foto da Elisabetta Rogai