Emergenza Covid: musei chiusi, mostre sospese

Da  venerdì 6 novembre a giovedì 3 dicembre 2020 chiusi, anche in Toscana, mostre e musei: lo stabilisce il Dpcm del 3 novembre 2020

 

Musei e mostre chiudono i battenti, anche in Toscana. Lo stabilisce il Dpcm – Decreto del presidente del consiglio dei ministri firmato nella notte fra il 3 e il 4 novembre, che contiene nuove norme, differenziate per Regioni, per contrastare la diffusione del Covid-19.

I musei saranno chiusi e le mostre sospese da venerdì 6 novembre a giovedì 3 dicembre compresi.

Tra le mostre che non si potranno vedere fino al 4 dicembre, a Pietrasanta c’è Tempo, di Bertozzi & Casoni, nel Complesso di Sant’Agostino. Ma si potrà poi recuperare fino al 7 febbraio 2021.

A Lucca chiudono temporaneamente i battenti L’avventura dell’arte nuova – anni 60-80, di Cioni Carpi e Gianni Melotti, alla Fondazione Ragghianti (riaprirà il 4 dicembre, fino al 6 gennaio 2021). E Visioni universali di Frédéric Bruly Bouabrè al Palazzo delle Esposizioni. Dopo la riapertura, si potrà rivederla fino al 10 gennaio 2021.

Nella foto Terra!, 2019, ceramica policroma, di Bertozzi & Casoni