“Errori di base”, a Pietrasanta i monologhi di Teresa Cinque

Sabato 8 settembre al Giardino dei Sensi, lo spettacolo dell’autrice e attrice, con la chitarra jazz di Nicola Perfetti

di Cristina Conti

Con il primo monologo, L’errore di base, ha conquistato un pubblico di fedelissimi (e soprattutto fedelissime) sul web: il video, pubblicato quasi per caso, nel marzo scorso, su Facebook, ha superato abbondantemente i 6 milioni di visualizzazioni.

Da allora Teresa Cinque, autrice e attrice, femminista “involontaria”, non si è fermata, e ha continuato ad analizzare con ironia e a volte spietatezza, nei suoi monologhi – pubblicati su Facebook e su Youtube, ma anche, sempre più spesso, recitati a teatro – i rapporti di coppia, il maschilismo sottile e inconsapevole, ma soprattutto le fragilità e le insicurezze delle donne. Perché “l’errore di base”,  il primo e imperdonabile, è tutto nell’abitudine delle donne (di molte, moltissime donne) di assumere su sé stesse ogni responsabilità e colpa se il rapporto con “lui” non funziona, se la coppia si rompe, se l’amore è infelice e incompiuto.

Sabato 8 settembre, Teresa Cinque (nome d’arte di Elisa Giannini) porta Errori di base a Pietrasanta, la sua città, in un “reading musicato”: nove monologhi, alcuni noti, altri inediti, e la chitarra e l’ukulele di Nicola Perfetti, musicista jazz. Non un semplice accompagnamento, ma un dialogo tra parole e musica. Teresa reciterà anche un testo del poeta romagnolo Raffaello Baldini e una poesia di Mariangela Gualtieri.

Lo spettacolo sarà ospitato al Giardino dei Sensi, un luogo raccolto e poco conosciuto di Pietrasanta, che in rare occasioni si apre al pubblico per spettacoli di teatro. Si raccomanda un abbigliamento comodo, e adatto alle sere settembrine.

 

Cosa: Errori di base, di e con Teresa Cinque e con Nicola Perfetti
Quando: sabato 8 settembre, ore 21
Dove: Giardino dei Sensi, via Oberdan 38, Pietrasanta
Ingresso a offerta libera
È necessaria la prenotazione: telefonare al 339 1993225