“Esplorazioni”: Alfredo Catarsini a Forte dei Marmi

Fino al 6 giugno 2021 a Villa Bertelli, a Forte dei Marmi, la mostra “Alfredo Catarsini – Esplorazioni”. Accessibile con un tour virtuale

 

Sono trascorsi 40 anni da quando Palazzo Strozzi a Firenze ospitò la mostra Alfredo Catarsini dal 1927 a oggi, una grande antologica in cui furono esposte oltre 200 opere dell’artista. E 30 anni da quando a Villa Paolina a Viareggio fu allestita l’ultima grande mostra dell’artista.

Che oggi torna in Versilia con la mostra Alfredo Catarsini – Esplorazioni, fino al 6 giugno 2021 a Villa Bertelli a Forte dei Marmi.

L’esposizione segna il debutto della Fondazione Alfredo Catarsini 1899, che ha tra i suoi obiettivi la valorizzazione dell’opera intellettuale e artistica dell’artista, scomparso nel 1993.

Curata dalla presidente della fondazione, Elena Martinelli, con la collaborazione di Adolfo Lippi, Claudia Menichini e Andrea Pucci, l’esposizione presenta oltre 60 opere.

Fino a quando durerà l’emergenza sanitaria, sarà visibile attraverso il tour virtuale, disponibile sul sito della Fondazione Catarsini.

“Nel panorama dell’arte italiana del Novecento”, sottolinea Martinelli, “Catarsini fu capace di rompere con la tradizione per giungere a nuove e originali forme espressive che saranno esplorate in questa esposizione temporanea di alcune delle sue opere più significative”.

“Dal naturalismo e dalla pittura post-macchiaiola”, aggiunge Lippi, “con Catarsini si passò a quella intimista, di carattere, di sentimenti e poi anche alla non pittura, delle inquietudini nuove, meccaniche, matematiche. Catarsini fu il protagonista di questo passaggio dall’arte figurativa degli anni ’30 a quella astratta degli anni ‘50”.

 

Il percorso espositivo

Alfredo Catarsini – Esplorazioni è allestita in tre sale del primo piano di Villa Bertelli dove trova spazio una selezione di 64 opere che vanno dal 1934 al 1982, divise in quattro sezioni: Paesaggi (12 dipinti), Figure, ritratti, autoritratti e disegni (26 opere), Riflessismo (12 opere del periodo 1940-1947) e Simbolismo meccanico (11 dipinti del periodo 1970-1990). Questi ultimi due sono stili originali dell’artista. Accanto alle opere, anche alcuni documenti inediti provenienti dall’Archivio Storico della Fondazione.

In una sala a parte viene proiettato un video dedicato alla vicenda artistica di Alfredo Catarsini attraverso le opere, le immagini della sua casa natale e del suo atelier, oggi parte integrante dei Civici musei di Villa Paolina a Viareggio, e della Fondazione Catarsini, dove sono custodite molte delle sue opere.

La mostra è arricchita da una brochure a cura della Fondazione Alfredo Catarsini 1899.

 

Info

Cosa: Alfredo Catarsini – Esplorazioni
Dove: Villa Bertelli, via Mazzini 200, Forte dei Marmi
Tour virtuale: www.fondazionecatarsini.com
Quando: dal 26 marzo al 6 giugno 2021
Ingresso libero