Estate a Seravezza tra arte, cultura e intrattenimento

Tanti appuntamenti per luglio e agosto 2020 nell’area di Palazzo Mediceo a Seravezza, dalle mostre ai talk show, dal cinema all’aperto agli incontri letterari

 

La mostra di Eugenio Pieraccini e il cinema sotto le stelle. Il festival Trame d’estate e il Memofest. Le visite guidate e i talk show gastronomici. È ricco di iniziative per i gusti più diversi il calendario di iniziative che Seravezza propone per l’estate 2020. E il Palazzo Mediceo, patrimonio dell’Unesco, con i suoi spazi all’aperto potrà accogliere incontri e spettacoli in tutta sicurezza.

 

Le mostre

Tra i primi appuntamenti in calendario, venerdì 10 luglio, l’inaugurazione della mostra Il diavolo e l’acqua santa di Eugenio Pieraccini. Curata da Marco Pieraccini, figlio dell’artista, la personale sarà ospitata, fino al 13 settembre, nel piano nobile del Mediceo.

Il fotografo Florian D’Angelo porta invece alle Scuderie Granducali il progetto Sguardo su Medusa in cui affronta il tema della violenza di genere. Dall’11 luglio al 16 agosto.

Cinema sotto le stelle

Grande novità dell’estate è la rassegna di cinema all’aperto Cinema sotto le stelle.

Dall’11 luglio al 16 agosto, quasi tutti i giorni un film diverso, nel giardino di Palazzo Mediceo.
La rassegna è curata dal Cinema delle Scuderie Granducali con titoli per tutti i gusti, dalle pellicole mainstream ai film d’autore, dalle animazioni per bambini alle novità che hanno dovuto rimandare l’uscita a causa del lockdown.

 

Torna l’Aperitivo Mediceo

Non manca l’appuntamento con Seravezza anche l’Aperitivo Mediceo, il talk show dedicato ai prodotti della terra e del mare di Toscana condotto da Fabrizio Diolaiuti, che quest’anno festeggia il decimo compleanno.

Sei gli appuntamenti, dal 15 luglio al 19 agosto, nei giardini del Palazzo, ogni mercoledì alle 18,30. L’ingresso è libero, e come sempre gli chef offriranno degustazioni gratuite: quest’anno, invece che a buffet, saranno servite agli spettatori.

Si parlerà di storie, personaggi, prodotti e ricette legati a tipicità locali e materie prime poco note o spesso dimenticate.

Il via mercoledì 15 luglio con una chicca del territorio versiliese, il Trentolino, varietà di mais coltivato soprattutto nella piana tra Pietrasanta e Querceta di cui si stanno riscoprendo i pregi.

E per il decimo anno gli incontri sono accompagnati dalla musica di Dino Mancino.

 

Alla scoperta del Palazzo e della Città

Le esperte guide di Galatea Versilia accompagneranno adulti e bambini nelle visite all’antica residenza medicea e al centro storico di Seravezza. Si potranno scoprire non soltanto i luoghi, ma anche le vicende e i personaggi che hanno attraversato la storia di questo angolo di Versilia.

Le visite guidate si terranno sempre in orario serale alle 21,30: ogni sabato quelle a Palazzo (11, 18 e 25 luglio; 1, 8, 22, 29 agosto e lunedì 17 agosto), e ogni giovedì quelle nel centro storico (9, 16, 23, 30 luglio; 6, 13, 20, 27 agosto). La prenotazione è obbligatoria telefonando al 339 8806229 o al 349 1803349.

 

Incontri in Biblioteca

La Biblioteca comunale Sirio Giannini propone quattro appuntamenti per l’Estate al Mediceo.

Il 15 luglio alle 21 ci sarà la Bibliotombola sotto le stelle con tanti libri in palio. Il 29 luglio alle 21,30, visita in diretta Facebook dell’Antiquarium espositivo di Palazzo Mediceo in occasione delle Notti dell’Archeologia. Il 13 agosto (ore 18,30), conferenza del professor Riccardo Sandri su Insegnamenti di filosofia dalle opere di Raffaello Sanzio (1520-2020). E infine il 19 agosto, alle 21, la Maratona di lettura, per grandi e piccini uniti dall’amore per i libri e dal piacere per l’ascolto.

 

Memofest e Trame d’estate: due festival in edizione straordinaria

In agosto torneranno anche Memofest e Trame d’estate, due rassegne che nelle ultime stagioni hanno fatto di Palazzo Mediceo un luogo di incontro e di dibattito sui temi della memoria, della letteratura e del giornalismo.

Memofest, organizzato dall’associazione culturale Il Giardino delle Parole, si svolgerà nella giornata di sabato 8 agosto. Si partirà come sempre dall’attualità per andare a toccare le corde della storia condivisa del nostro Paese, in un esercizio di memoria che stimoli riflessioni utili per il nostro futuro. Ci sarà spazio anche per la musica e per i libri.

Trame d’estate, la rassegna di incontri letterari a cura del Centro Studi Sirio Giannini si svilupperà come lo scorso anno nell’arco di quattro serate, da giovedì 20 a domenica 23 agosto (ore 21,30). Si parlerà di letteratura, faccia a faccia con gli autori, di giornalismo e di comunicazione. E da Seravezza la rassegna si sposterà anche a Querceta, con Trame off.

 

La Fiera del Nove (o dei Becchi)

Il 6 settembre non mancherà il tradizionale appuntamento con la Fiera del Nove (o dei Becchi), organizzata dalla Pro Loco di Seravezza. La fiera riprende l’antichissima fiera agro-zoologica, irrinunciabile momento di incontro per gli allevatori e i mercanti di bestiame. E per recuperare questa originaria funzione, l’iniziativa punta sul coinvolgimento delle varie realtà del mondo agricolo e favorisce la conoscenza dei prodotti del territorio. Sul prato del Mediceo si potranno ammirare animali da fattoria, e saranno riproposte la divertente Sfilata delle Capre e la passeggiata ecologica nel centro storico con i miccetti (asini) di Nello Tessa. E oltre a una sezione dedicata all’artigianato (in collaborazione con Quercetarte), ci saranno degustazioni e piatti tipici della cucina versiliese.

 

Le eccellenze dei maestri artigiani

A chiudere il calendario sarà, dal 20 settembre all11 ottobre, Alfabeto artigiano – Le Mani Eccellenze in Versilia, iniziativa promossa dalla Cna di Lucca per far conoscere e promuovere il lavoro degli artigiani versiliesi. Partendo dal marmo, una ricognizione di tutto ciò che si considera oggi artigianato di eccellenza nel nostro territorio, fra tradizione e innovazione, manualità e tecnologia.