Fabio Viale alla Galleria Poggiali di Pietrasanta

Dal 25 luglio al 4 ottobre 2020 un nuovo progetto di Fabio Viale alla Galleria Poggiali di Pietrasanta, con le opere “Il vostro sarà il nostro”  e “Souvenir Gioconda”

 

Protagonista della grande mostra dell’estate a Pietrasanta, Truly, Fabio Viale inaugura il 25 luglio un nuovo progetto per la “project room” della Galleria Poggiali.

L’allestimento presenta l’opera Il vostro sarà il nostro, una mano chiusa a pugno con tatuaggi della criminalità russa, espressamente realizzata per l’occasione. E un’icona del lavoro di Viale, Souvenir Gioconda, del 2012, realizzata in marmo con effetto polistirolo.

Il pugno si lega alle cinque opere monumentali esposte in piazza Duomo, a pochi passi dalla Galleria. Anch’esse sono infatti tatuate, con simboli che vanno dalla Jakuza, la mafia giapponese, alle carceri sovietiche. E abbracciano, al tempo stesso, la nuova iconografia legata alle tendenze più attuali dei segni sul corpo.

Viale ritorna così ai due temi che distinguono la poetica: “la meraviglia del materiale unito ai capolavori della storia dell’arte, e la rivisitazione spiazzante del classico attraverso il linguaggio dei tatuaggi”.

La mostra arriva dopo la personale al Glyptothek Museum di Monaco di Baviera e la Partecipazione alla Biennale di Venezia del 2019. E si svolge in contemporanea con la mostra Acqua Alta High Tide, che presenta per la prima volta al pubblico le opere della Biennale di Venezia e la Performance Root’ alla Galleria Poggiali di Firenze.

L’inaugurazione è fissata per sabato 25 luglio (ore 18,30), in occasione della Collectors’ night di Pietrasanta.

 

Info

Cosa: Fabio Viale
Dove: Galleria Poggiali, via Garibaldi 8, Pietrasanta
Quando: dal 25 luglio al 4 ottobre 2020
Per informazioni: info@galleriapoggiali.com

 

Foto: Fabio Viale, Il vostro sarà il nostro