Forte dei Marmi, letture al buio in biblioteca

Capire la realtà di chi non vede, sperimentare il buio, ascoltare ciò che non si può leggere. È l’esperienza che l’iniziativa Letture al buio offre a tutti coloro che vorranno sperimentarla.

L’appuntamento è per martedì 7 maggio, alle 17. L’iniziativa rientra nell’ambito della convenzione stipulata tra l’amministrazione comunale e l’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Lucca.

palazzo-quartieri-biblioteca-forte-dei-marmi

Palazzo Quartieri

Le letture saranno tenute da un rappresentante dell’associazione e avranno come tema alcuni racconti su Forte dei Marmi scritti in testi braille. Agli ascoltatori verrà consegnata una benda da mettere sugli occhi, in modo da poter ricreare una situazione di buio che permetterà loro di accentuare la percezione e la sensibilità di tutti gli altri sensi.

L’ingresso è gratuito, ma i posti sono numerati e limitati. Per iscriversi, inviare una mail a biblioteca.fortedeimarmi@gmail.com , indicando i nominativi per i quali si prenotano i posti. Con ogni mail si possono prenotare fino a due posti che verranno assegnati in ordine di ricevimento della mail.

Per informazioni telefonare allo 0584 280265.