Francesca Banchelli alla Galleria Poggiali di Pietrasanta

Da sabato 22 maggio 2021 alla Galleria Poggiali di Pietrasanta, “Mille giorni contano”, mostra personale di Francesca Banchelli

 

Dipinti e sculture, in tutto una ventina di opere, per un percorso che, a partire dal 22 maggio, condurrà i visitatori tra le due sedi della Galleria Poggiali di Pietrasanta. Protagonista della mostra, intitolata Mille giorni contano, è Francesca Banchelli (Montevarchi, 1981). A curare l’esposizione è Sergio Risaliti, direttore artistico del Museo Novecento di Firenze. L’ingresso è libero nella project room di via Garibaldi 8 e nella suggestiva sede dell’Ex-Fonderia d’Arte Luigi Tommasi di via Marconi 48, sempre a Pietrasanta.

Recentemente Banchelli ha tenuto una mostra al Museo Novecento di Firenze, partecipando al progetto “Duel” in dialogo con un’opera di Scipione. Ha esposto al Museo Pecci a Prato, a Villa Romana a Firenze, al Macba di Barcellona e alla Tate Modern di Londra. La sua ricerca spazia dalla pittura alla scultura, dal disegno alla performance, al video.

“La pittura”, spiega Banchelli, “mi porta ad esplorare dei territori che sono introvabili con gli altri mezzi. La pittura approfondisce e satura immaginari che si sono creati lavorando su concetti e pensieri, immaginari così stabili che ritornano instabili, diventano realtà pronte a schiudersi ed essere raccontate con risvolti impensabili, se non attraverso l’uso della pittura”.

 

Info

Cosa: Mille giorni contano, di Francesca Banchelli
Dove: Galleria Poggiali, Project room (via Garibaldi 8) ed Ex Fonderia d’Arte Luigi Tommasi (via Marconi 48), Pietrasanta
Quando: dal 22 maggio al 15 luglio 2021
Inaugurazione sabato 22 maggio ore 17,30
Ingresso libero
Per informazioni: tel. 334 9236625, email info@galleriapoggiali.com