“Giacomo Puccini, pagine sinfoniche”: al Teatro del Giglio sale sul podio Beatrice Venezi

Venerdì 7 dicembre, al Teatro del Giglio (Lucca) Beatrice Venezi e l’Orchestra della Toscana con il concerto “Giacomo Puccini, pagine sinfoniche” per i Lucca Puccini Days

di redazione

Il concerto “Giacomo Puccini, pagine sinfoniche”, in programma venerdì 7 dicembre (alle 21) al Teatro del Giglio,  è il  nuovo attesissimo appuntamento del festival che Lucca dedica al suo più illustre concittadino.

Beatrice Venezi, talentuosissima direttrice d’orchestra lucchese, classe 1990, sarà impegnata sul podio dell’Orchestra della Toscana in “Giacomo Puccini, pagine sinfoniche”, programma interamente dedicato alle composizioni del Maestro per sola orchestra: Preludio sinfonico in la, Capriccio sinfonico, Scherzo per orchestra e Crisantemi, passando poi ai brani orchestrali legati alle opere di Puccini, da Le Villi a Madama Butterfly, Manon Lescaut, Suor Angelica ed Edgar.

Il concerto, realizzato grazie al contributo di Banca del Monte di Lucca e Ego Wellness Resort (event sponsor), verrà registrato al Teatro del Giglio per una prossima pubblicazione con l’etichetta discografica Warner Music.

Lo spettacolo è inserito nell’ambito del festival Lucca Puccini Days, frutto della collaborazione tra Comune di Lucca, Fondazione Giacomo Puccini e Teatro del Giglio, e realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Giunto alla sua quinta edizione, il festival vanta la prestigiosa media partnership di Classica HD e i patrocini di MIBAC – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Toscana e AGIS Toscana.

«È per me una grande emozione – afferma Beatrice Venezi – poter dirigere alcune pagine della musica immortale del Maestro Giacomo Puccini all’interno del Teatro del Giglio. Un Teatro di Tradizione denso di storia e bellezza perseguita incessantemente da oltre tre secoli con produzioni di alto livello artistico e formativo. Un luogo in cui, come per magia, sembrano addensarsi ricordi appartenenti alla memoria collettiva della città. Quando entro dentro il Teatro del Giglio immagino Puccini, ma anche Catalani, Luporini, passeggiare tra le file della platea o perdersi nel del dietro le quinte; mi pare addirittura di sentir risuonare le loro voci dall’inconfondibile accento lucchese, proprio come il mio.»

Il Teatro del Giglio, la Fondazione Giacomo Puccini e il Comune di Lucca ringraziano tutti i soggetti che direttamente o indirettamente supportano le loro attività: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar, Unicoop Firenze, Banco di Lucca e del Tirreno, Banco BPM, EGO Wellness Resort, Manifattura Sigaro Toscano.

Cosa: “Giacomo Puccini, pagine sinfoniche”

Quando: venerdì 7 dicembre alle 21

Dove: Teatro del Giglio, piazza del Giglio 13/15 Lucca

Biglietti: da 12 a 30 euro – spettatori under 26 e agli studenti universitari: 2 euro – speciali “pacchetti famiglia”: 10 euro per i nuclei familiari di tre persone, 15 euro per quelli composti da quattro persone.

Prenotazioni e acquisti alla Biglietteria del Teatro del Giglio (tel. 0583.465320 – e-mail biglietteria@teatrodelgilgio.it) e sul sito