Il muro di Berlino 30 anni dopo: un incontro a Viareggio

Venerdì 15 novembre a Villa Paolina, Viareggio, l’incontro “Die Mauer 1989. Il Muro di Berlino trent’anni dopo”, con gli storici Stefano Bucciarelli, Edoardo Lombardi e Filippo Gattai Tacchi

 

Il racconto del crollo del muro di Berlino a 30 anni da quel 9 novembre 1989: appuntamento con la storia recente, venerdì 15 novembre a Villa Paolina, a Viareggio.

A partire dalle 16 tre storici si confronteranno su: Die Mauer 1989. Il Muro di Berlino trent’anni dopo.

All’incontro, organizzato dall’amministrazione comunale di Viareggio in collaborazione con l’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Lucca.

Stefano Bucciarelli, presidente dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Lucca, parlerà di Die Wende. La svolta. Trent’anni dal crollo del Muro di Berlino.

A seguire Edoardo Lombardi dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Pistoia interverrà su Memorie di un passato prossimo: la Germania Est 30 anni dopo.

A moderare l’incontro Filippo Gattai Tacchi dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Lucca.

 

I relatori

Stefano Bucciarelli, è stato per lunghi anni docente di storia e filosofia e dirigente scolastico, nonché supervisore del tirocinio e docente presso la Scuola di specializzazione per l’insegnamento secondario della Toscana. Grande studioso di storia politica e culturale di Viareggio e della Toscana contemporanea.

Edoardo Lombardi, studioso dell’Università di Firenze, è un profondo conoscitore della storia politica, culturale, militare, sociale ed economica della Germania Orientale.

 

Info

Cosa: Die Mauer 1989. Il Muro di Berlino trent’anni dopo
Quando: venerdì 15 novembre, ore 16
Dove: Villa Paolina, via Machiavelli 2, Viareggio
Ingresso libero