Il Versilia Yachting Rendez-vous fa tappa a Pietrasanta

versilia-yachting-rendez-vous viareggio

Giovedì 9 maggio Pietrasanta apre le porte al Versilia Yachting Rendez-Vous, con negozi, gallerie d’arte e musei aperti fino alle 23, e il cocktail di benvenuto

 

Musei, gallerie, negozi, bar e ristoranti del centro di Pietrasanta accoglieranno, giovedì 9 maggio, il Versilia Yachting Rendez-vous, l’appuntamento con la grande cantieristica che aprirà i battenti lo stesso giorno, a Viareggio.

 

Arte e shopping

Spazio dunque all’arte, con gallerie e musei aperti dalle ore 20 alle 23, e allo shopping. Sono circa 100 i negozi del centro città che hanno aderito alla manifestazione e resteranno aperti fino a tarda sera.

Le gallerie d’arte sono “gemellate”, ognuna, con un cantiere, di cui ospiteranno un modellino di yacht.

Il centro di Pietrasanta sarà vivacizzato dalla performance di Antitesi Teatro Circo: luce itinerante con trampoli, hula hoop, giocoleria e musica dal vivo.

 

Il cocktail di benvenuto

Alle 20, il chiostro di Sant’Agostino ospita il cocktail di benvenuto organizzato da Versilia Yacting Rendez-vous, con oltre 300 ospiti, che saranno accolti da un’esibizione del Dap Festival, in collaborazione con Diafonia. Si esibiranno la danzatrice Tamara Fragale, accompagnata alla chitarra da Michelangelo Tozzi.

Dal 9 al 12 maggio, i ristoranti di Pietrasanta proporranno speciali menù o piatti a tema, i bar cocktail ispirati all’evento.

 

Gli artisti di Pietrasanta

L’arte di Pietrasanta sarà poi presente nel circuito del Versilia Yachting Rendez-vous con una serie di opere monumentali di Igor Mitoraj, a cura della Galleria Contini. Il Museo dei Bozzetti esporrà i tre grandi bozzetti degli artisti cittadini onorari di Pietrasanta – Igor Mitoraj, Fernando Botero e Giuliano Vangi – nella sala convegni della fiera.