In sala in Versilia: dallo Schiaccianoci ad Halloween

Oltre alla produzione Walt Disney, in programma anche Il mistero della casa del tempo, Disobedience e l’ultima regia di Valeria Golino. Ecco novità e conferme per i cinema in Versilia

di redazione

 

C’è ancora Halloween nell’aria nei cinema della Versilia, e non solo con i film dedicati ai più piccoli. Sugli schermi arrivano anche due attesi film italiani, con la regia di Valeria Golino e Paolo Virzì.

Tra Halloween e un anticipo di Natale

È targata Walt Disney una delle novità più attese della settimana, una prima anticipazione dei film di Natale: Lo Schiaccianoci e i quattro regni. Adattamento cinematografico del balletto di Tchaikovsky, diretto dal regista svedese Lasse Hallström, che ha firmato tra gli altri Chocolat, il film schiera una super squadra di attori.

Mackenzie Foy (la Murph di Interstellar) interpreta la coraggiosa protagonista, Clara, Keira Knightley è la Fata Confetto, Helen Mirren la perfida Madre Cicogna, mentre a Morgan Freeman è affidato il ruolo del padrino Drosselmeyer. Nel cast anche Misty Copeland, étoile dell’American Ballet Theatre.

All’Odeon di Viareggio, al Borsalino di Camaiore e al Nuovo Lido di Forte dei Marmi.

 

Atmosfere magiche anche ne Il mistero della casa del tempo, diretto da Eli Roth, con Jack Black, Cate Blanchett e Owen Vaccaro, che debutta al Comunale di Pietrasanta e al Multisala Goldoni di Viareggio.

Un ragazzino si trasferisce a casa dell’eccentrico zio Jonathan, una dimora abitata da streghe e stregoni e ricca di misteri e magie. Jonathan e la sua migliore amica, interpretata da Cate Blanchett, coinvolgeranno il ragazzo nella scoperta di un mistero celato nel ticchettio di un orologio…

 

Chi si fosse perso il film di Halloween Piccoli brividi 2 può rimediare alle Scuderie Granducali di Seravezza. i protagonisti sono Sonny e Sam due adolescenti che, in una casa abbandonata, trovano un pupazzo da ventriloquo, Slappy. Nella notte di Halloween questo prende vita, rivelando presto la sua natura malvagia. Diretto da Ari Sandel, il film è interpretato da Odeya Rush e Wendi McLendon.

 

Serial killer e amori (ancora) proibiti

Ancora la notte delle streghe, ma in un film che non è propriamente per famiglie: Halloween è un sequel del classico diretto da John Carpenter 40 anni fa e il regista, David Gordon Green, si è riferito direttamente all’originale, ignorando i numerosi film della saga.

A interpretarlo è la grande attrice dell’originale, Jamie Lee Curtis, nei panni di Laurie Strode, l’unica che era riuscita a sfuggire alla furia omicida dello psicopatico Michael Myers. Il serial killer evade di prigione, e cerca la Strode per vendicarsi.

Al cinema Eden di Viareggio.

 

È ambientato nella comunità ebraica ortodossa di Londra Disobedience, di Sebastián Lelio, con Rachel McAdams e Rachel Weisz (alle Scuderie Granducali di Seravezza).

Ronit, figlia ribelle del rabbino capo, torna da New York per i funerali del genitore. Qui ritrova Esti, ora sposata con Dovid, con cui aveva vissuto una relazione giovanile avversata dalla comunità.

 

Al cinema Centrale di Viareggio prosegue la programmazione de Il verdetto, di Richard Eyre, con Emma Thompson e Stanley Tucci, un altro film ambientato in Gran Bretagna, tratto dal romanzo di Ian McEwan La ballata di Adam Henry. La Thompson veste i panni di un giudice dell’Alta Corte britannica, chiamata a decidere sul caso di un ragazzo la cui vita è legata a una trasfusione di sangue. Al verdetto seguirà l’interesse morboso del ragazzo per la donna.

 

Arriva il made in Italy

Dopo l’apprezzato Miele (del 2013), Valeria Golino torna alla regia con Euforia. Protagonisti sono due fratelli, assai diversi tra loro. Riccardo Scamarcio è un imprenditore spregiudicato e affascinante. Valerio Mastandrea un insegnante di scuole medie. La sua malattia sarà un’occasione per ritrovarsi. Al Multisala Goldoni.

Per gli amanti del cinema italiano ci sarà da attendere ancora un po’ per l’ultima opera di Paolo Virzì: Notti magiche sarà in programmazione dall’8 novembre (è già annunciato al Comunale di Pietrasanta). Nel cast Mauro Lamantia, Giovanni Toscano, Irene Vetere, Giancarlo Giannini, Roberto Herlitzka, Ornella Muti.

 

Le rassegne

Grandi classici nelle rassegne dei cinema versiliesi. Al Centrale di Viareggio, per il ciclo Il cinema e oltre, lunedì 5 novembre si potrà rivedere Il settimo sigillo di Ingmar Bergman, con Max von Sydow, Gunnar Bjoernstrand, Gunnel Lindblom.

Per Il cinema ritrovato – Grandi capolavori in versione restaurata, il Borsalino di Camaiore propone invece Il cielo può attendere di Ernst Lubitsch, con Gene Tierney, Don Ameche, Charles Coburn, Marjorie Main. Il film è in versione originale con sottotitoli in italiano.

Sempre al Borsalino, mercoledì 7 novembre, nuovo appuntamento con i film del ciclo 1968 – 2018, con la proiezione del documentario di Silvano Agosti Ora e sempre. Riprendiamoci la vita.

 

Per i dettagli sulla programmazione, le sale e gli orari, clicca qui.

 

Foto: Morgan Freeman in Lo Schiaccianoci e i quattro regni