In Versilia, a giugno 2019, i Campionati italiani ciclismo su strada Under 23

Ottime notizie per gli amanti del ciclismo, disciplina sportiva molto  seguita e praticata in Versilia. A giugno 2019, con un percorso di 174 km e 180 atleti impegnati nel Campionato Italiano Ciclismo su strada Under 23.

 

La Federazione Ciclistica Italiana ha assegnato  infatti, alla Società SC Corsanico l’organizzazione del Campionato Italiano di ciclismo su strada per la categoria Under 23 e le prove a cronometro allievi e juniores maschili e femminili e Under 23 maschili .

Questa manifestazione vedrà la partnership tra Comune di Massarosa, Comune di Camaiore, Provincia di LuccaRegione Toscana. È la prima volta che questa zona ospiterà il tricolore di ciclismo Under 23, ventinove anni dopo l’appuntamento riservato ai professionisti che si svolse a Camaiore nel 1990.

Le gare si terranno nell’ultimo fine settimana di giugno 2019 sul territorio del Comune di Massarosa e di Camaiore, partner organizzativi della manifestazione.

In particolare il percorso della prova degli Under 23 si svolgerà su un tracciato di 174 km con partenza e arrivo a Corsanico e vedrà al via circa 180 atleti che si contenderanno l’ambita maglia tricolore e la successione al mantovano Edoardo Affini.

A inizio dicembre si terrà una riunione tecnica con il ct della Nazionale Davide Cassani, il Presidente della Federazione Renato di Rocco, il ct degli under 23 Marino Amadori e gli organizzatori per definire i percorsi.

Appuntamenti che – spiegano il Sindaco di Massarosa Franco Mungai e l’Assessore allo Sport del Comune di Camaiore Sara Pescaglini, delegata del Sindaco Del Dotto – si svolgeranno sui nostri territori con uno straordinario ritorno di immagine. Un risultato possibile grazie ad un lavoro di squadra, al sostegno delle associazioni economiche di categoria, della Provincia e della Regione Toscana e in particolare del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani”.

Definirei questo risultato un piccolo grande miracolo – ha aggiunto il Consigliere delegato allo Sport del Comune di Massarosa Raffaello Giannini – al quale siamo arrivati con un percorso da manuale. Ringrazio la società SC Corsanico per la caparbietà con cui ha portato avanti questo progetto e il nostro testimonial Andrea Tafi”.

 

immagine: Skeeze