#iorestoacasa: tra libri e pranzi gourmet, la Versilia a domicilio

Libri e consigli di lettura, pizze e cene gourmet, perfino un gin tonic o un Negroni: con l’emergenza coronavirus la regola è #iorestoacasa, ma anche in Versilia c’è chi ce li porta a domicilio

 

Tante attività si sono trasferite sul web, ma ci sono cose che non si trasmettono via internet: una cena preparata da un vero chef, una pizza. O un libro di carta.

Se l’emergenza coronavirus ci costringe a casa, c’è chi si è organizzato per portarceli a domicilio, anche in Versilia.

 

Ristoranti e pizzerie

Sono numerosi i ristoranti e, soprattutto, le pizzerie che da sempre offrono il servizio di consegna a domicilio. Oggi si sono aggiunti alcuni ristoranti tra i più famosi della zona, come l’Enoteca Marcucci e Filippo a Pietrasanta che, sempre in sicurezza, portano ai clienti la coccola di una cena diversa dal solito.

Sui siti dei comuni si trovano elenchi abbastanza completi degli esercizi (e anche dei negozi di alimentari e di generi di prima necessità che portano la spesa a casa): Pietrasanta, Forte dei Marmi, Camaiore, Massarosa.

 

Cocktail a domicilio

E per gli amanti dell’aperitivo, il Caffè Irene di Viareggio propone i cocktail a domicilio. Negroni, Americano, Gin tonic… arrivano in confezione monoporzione, pronti per essere consumati.
Il servizio è attivo, per il momento, solo nel comune di Viareggio.
Gli ordini si fanno via whatsapp al numero 329 1693244 (allo stesso numero si possono chiedere informazioni sul servizio), entro le 16; la consegna avviene a partire dalle 17.

 

Libri a casa o all’edicola

Le Biblioteche di Forte dei Marmi e Pietrasanta hanno attivato per i propri utenti la possibilità di iscriversi al portale Media Library On Line (MLOL) e poter così consultare gratuitamente ebook, musica, film, giornali, banche dati, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro. Per iscriversi è necessario mandare una mail alle Biblioteche, agli indirizzo biblioteca@comunefdm.it e biblioteca@comune.pietrasanta.lu.it con i propri dati.

E poi ci sono le librerie. Come Nina, a Pietrasanta, che ha attivato subito un servizio di consegna a domicilio in zona, e ha recentemente aderito a #libridaAsporto: un’iniziativa condivisa da molti importanti editori italiani, che si impegnano a pagare le spedizioni dei libri ordinati in libreria in tutta Italia. Si può telefonare ai numeri 0584 70060 349 8643700 o scrivere a info@ninalibreria.it .

Consegne a domicilio anche per i clienti della libreria Lettera22 di Viareggio, telefonando al numero 333 3143860 o scrivendo letteraventidue@hotmail.com.

Chi ordina i libri desiderati alla Libreria La Vela, sempre di Viareggio, li ritira all’edicola Eden sul Viale Margherita, Viareggio; il numero da chiamare è 393 8811084.

Consegne a domicilio anche da parte della Diffusione del libro di Lido di Camaiore, che consegna nel comune di Camaiore e zone limitrofe. Per gli ordini, si può inviare un messaggio whatsapp al numero 3349350341 (Vezio).

Per ricevere a casa i libri della Mondadori di Pietrasanta, si può inviare una mail all’indirizzo mondadoripietrasanta@gmail.com. La libreria risponderà comunicando disponibilità, tempi di consegna e costi.

 

Lo “Scambialibri”
Segnalazione speciale per la Libreria Lungomare di Viareggio, che ha lanciato il progetto Viareggio Scambialibri “per far girare”, spiega la titolare Clio, “almeno le idee: ritiriamo i libri usati e in cambio portiamo tre libri usati di un altro lettore viareggino. Chi partecipa allo scambio riceve anche un buono sconto per l’acquisto di un libro nuovo, ovviamente consegnato a domicilio.
Il servizio di consegna a domicilio gratuita è attivo anche per chi non partecipa al progetto. Per chiamate o whatsapp, il numero è 351 8051960.
Il premio di poesia

Il Comune di Pietrasanta, in collaborazione con il Premio Letterario Carducci, ha intanto lanciato un contest poetico. Tutti cittadini del Comune e delle frazioni, senza limiti di età, sono invitati a inviare alla mail ufficiostampa@comune.pietrasanta.lu.it o attraverso Messenger, sulla pagina ufficiale Facebook del Comune, un testo poetico ispirato a ciò che sta accadendo in Italia e nel mondo.

Cinque tra le poesie inviate saranno selezionate per essere lette dagli stessi autori, durante la cerimonia finale della 63 esima edizione del premio letterario intitolato al Nobel Giosuè Carducci, in programma per il 27 luglio 2020 in piazza Duomo a Pietrasanta.

 

 

Se volete segnalare altre iniziative di questo genere, scriveteci a redazione@liveversilia.it.